Press "Enter" to skip to content

Anticipazioni Il Segreto 24 luglio 2019: malore per Adela, Julieta viene stuprata

Arrivano le prime anticipazioni della soap spagnola il segreto per quanto riguarda le puntate trasmesse nella giornata di oggi martedì 23 e domani mercoledì 24 luglio sempre su Canale 5. Ma cosa accadrà in queste due puntate? Vi anticipiamo subito che saranno due puntate davvero infuocate e drammatica perché si assisterà ad una scena che sconvolgerà il pubblico soprattutto i telespettatori che amano il personaggio di Julieta. La giovane donna avverrà Infatti stuprata da Lamberto e da tuo padre Eustaquio. I due non soltanto violente hanno gli ordini tamala umilieranno. Ma questa non sarà l’unico episodio drammatico che vedremo in scena nella puntata di oggi e di domani ma cosa di terribile accadrà ante alla dolcissima Adela. La maestra infatti sarà colta improvvisamente da un malore. Ma procediamo con ordine anticipando vi cosa vedrete nella puntata di oggi in quella di domani 23 e 24 luglio.

Anticipazioni Il Segreto 23-24 luglio 2019

Nello specifico nella puntata che andrà in onda oggi martedì 26 luglio, Adela dovrà fare i conti con un altro malore improvvisamente perderà intensi. Ovviamente questo ma lettera finirà per preoccupare Il marito Carmelo e i suoi amici. Nel frattempo Maria inviterà il suo amico Roberto a rimanere alla Casona di Francisca Montenegro ma ovviamente quest’ultima non vedrà di buon occhio questo invito, perché teme che l’uomo fosse qualche modo portarle via la sua figlioccia. Anacleto nel frattempo propone algerina di lavorare per lui ma questa volta lei prova scritta un’offerta differenze. Antolina pare che abbia completamente perso la ragione e infatti inizierà ad inseguire il marito Isaac, minuto per minuto.

Il falegname scoprirà effettivamente che cosa sta tramando la moglie e si infurierà con lei. Julieta nel frattempo andrà a raccogliere i frutti nel bosco, ma purtroppo qualcosa di brutto le accadrà ma soltanto nella prossima puntata. Nella puntata di domani invece mercoledì 24 luglio Julieta, che è andata a raccogliere i frutti nel bosco, sarà circondata da i due perfidi Moleiro, padre e figlio, che la stupreranno ripetutamente e poi la picchieranno senza alcun tipo di rispetto.

Saul non vedendola arrivare si preoccuperà ed inizierà a cercarla, allertando anche tutti i suoi amici. A trovare la povera ragazza saranno Don Berengario e Carmelo in condizioni davvero sconvolgenti. La ragazza chiuderà il sindaco ed anche al prelato di non parlare con nessuno di quanto accadutole. Lamberto ed Eustachio derideranno Julieta davanti ai due uomini, uccidendoli a bruciapelo.

Tante le anticipazioni che arrivano dalla Spagna in merito ai nuovi personaggi che entreranno a movimentare ancora di più le vicende già complesse e imprevedibili de Il Segreto. Parliamo di Maria Elena Cadaso De Brey, donna ricca, fidanzata di Fernando Mesia. Il suo arrivo a Puente Viejo coinciderà con il ritorno del diabolico figlio di Olmo. Inoltre, la donna instaurerà un rapporto d’amicizia con Maria Castaneda e questo porterà dei problemi. Ad interpretarla è Patricia Ponce, che Vero TV ha intervistato grazie a Miriam Quattrini.

Patricia, quando hai deciso di diventare un’attrice? «Avevo sette anni, evidentemente per me era un gioco.
Tutto è cominciato per caso, l’amico di un mio familiare aveva bisogno di una bambina per una campagna pubblicitaria. Ho fatto tanti spot e poi ho iniziato a lavorare come attrice in molte serie Tv. Fino ad oggi non ho trovato un altro modo più bello per realizzarmi, sono felice».

Ricordi il primo casting? «Certo! Mi sono sempre sentita a mio agio durante i casting e il primo non ha fatto eccezione. Mi chiesero: “Cosa ti piace fare? Mi racconti una storia?” Ed io, come se stessi con i miei genitori o i miei amici, ho raccontato di un ragazzo che mi piaceva e di come si era comportato con me a scuola. Hanno riso tanto, me lo ricordo ancora. Dopo un po’ la direttrice del casting uscì per parlare con mia madre, non riusciva a credere che all’epoca avessi già così tante energie e fossi così spigliata».

Come ti stai trovando sul set de Il  Segreto?«Molto bene, sono perfettamente a mio agio, mi sento come in famiglia. Tutti quanti andiamo d’accordo e ci sosteniamo a vicenda. Anche il set è molto confortevole, le scenografie sono ben ricostruite e senti di essere davvero in un paese».

Interpreti Maria Elena, quali sono i suoi difetti e i suoi pregi? «I suoi punti deboli sono la paura di sbagliare e il timore di non accontentare chi le sta intorno. È convinta che tutto il mondo voglia essere felice ed è molto impetuosa. La sua forza sta nel suo spirito allegro e vivace. Maria Elena vuole approfittare al massimo di ogni bel momento e le piace vedere sempre il lato positivo di ogni cosa e in qualsiasi situazione».

Ti rispecchi in lei? «Sì, abbastanza». Perché Maria Elena arriva a Puente Viejo? «Ci arriva grazie a Fernando. Sebbene avesse viaggiato molto e conosciuto tante persone, solo Fernando le ha rubato il cuore. Lui le ha raccontato meraviglie di questo luogo e della sua gente, per questo è felice di essere lì».

Un episodio divertente accaduto sul set? «Come succede a tutti gli attori c’è sempre il momento delle risate. Il brutto è quando ti succede pochi giorni dopo l’ingresso nel cast…
Abbiamo dovuto smettere di girare per circa 20 minuti perché non riuscivamo a smettere di ridere ed io mi sono 15.25 fatta uscire persino le lacrime. Qualsiasi gesto tra di noi provocava un attacco d’ilarità fino a farci piangere, è stato tremendo, volevo smettere, ma era impossibile».

Con chi vai più d’accordo?
«Con tutti gli attori c’è un buon feeling, ho la fortuna di lavorare con persone meravigliose, ad esempio con Carlos Serrano o Loreto Mauleon, che è un amore, o Ramon Ibarra, che è una persona incredibile. Anche Maria Bouzas è una donna fantastica, che dire, tutti lo sono!».