La vita in Diretta, brutto colpo per la Cuccarini e Matano. Programma cancellato?

Brutte notizie per tutti i telespettatori de La vita in diretta visto che sembra essere in arrivo un cambio piuttosto Radicale. Come sappiamo, quest’anno il programma è passato alla conduzione di Lorella Cuccarini e Alberto Matano.

In queste ultime ore si è parlato di un cambio di rotta e addirittura si è vociferato che il programma potesse essere cancellato. In realtà le cose non stanno così perché secondo quanto è possibile capire da TVblog, La vita in diretta subirà dei cambiamenti. A quanto pare la RAI sta pensando di Cancellare definitivamente il programma dai palinsesti, ma questa notizia non è stata comunque confermata e al momento si tratterebbe di una indiscrezione.

La vita in diretta, programma cancellato?

Ovviamente nel caso in cui questa voce dovesse essere confermata, il programma sarà cancellato nel mese di settembre proprio all’inizio di una nuova stagione televisiva. Il motivo? Sembra proprio che secondo alcune indiscrezioni, il programma della Rai abbia subito un calo di ascolti che nemmeno i conduttori pare che siano riusciti a risollevare. Nonostante quindi l’azienda abbia deciso di mettere alla conduzione del programma un personaggio come Lorella Cuccarini ed un giornalista molto attento e scrupoloso come Alberto Matano, gli ascolti non sembrano spiccare e la concorrenza di Barbara D’Urso sembra che stia facendo vivere all’azienda un momento piuttosto difficile.

Lorella Cuccarini e Alberto Matano, il loro impegno non premia

In questi mesi i due conduttori hanno davvero fatto il massimo per poter risollevare le sorti del programma. Tuttavia la situazione sembra essere piuttosto critica. Nonostante si tratti di una indiscrezione, sembra proprio che ci sia grande possibilità che il prossimo anno La vita in diretta non venga confermata. In questo caso non sia ancora notizia di quello che possa essere il programma che andrà a sostituire quello attuale condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano e che va in onda tutti i giorni su Rai 1.Magari i due conduttori in questi mesi riusciranno a far sì che il programma possa risollevare le sorti dell’azienda e soprattutto possa esserci il tanto sperato rialzo della share.

Di questo flop nelle scorse settimane ne aveva parlato Raffaella Carrà. Quest’ultima aveva spiegato: “Nelle trasmissioni del pomeriggio si piange troppo. Sì, sono tutte storie di uccisioni, morte. Comincia Eleonora Daniele al mattino, e si va avanti nel pomeriggio. Io non dico che non si debba andare in profondità di alcuni fatti e parlarne con opinionisti di livello. Ma bisogna alternare tutto a momenti di leggerezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *