Lady Diana e l’amica Fergie duchessa di York: “Mi trasmise un virus”

L’attenzione mediatica continua a rimanere concentrata su Lady Diana, in attesa della celebrazione di nuovo anniversario della sua morte. A fornire un nuovo racconto È una delle più care amiche, ovvero Fergie conosciuta anche come la duchessa di York.

Lady Diana morte

Come abbiamo appena avuto modo di spiegare, il prossimo 31 agosto 2019 verrà celebrato un nuovo anniversario della morte di Lady Diana, avvenuta nel 1997 nella città di Parigi.

Ancora oggi la principessa triste continua ad essere un metro di paragone e confronto per le due nuore, Meghan Marke e Kate Middleton che, ogni giorno, devo fare i conti con le gesta della suocera. Non a caso, il principe Harry sarebbe stato conquistato dalla Markle proprio per il suo carattere e temperamento molto simile alla madre e non solo. Sembrerebbe che anche Meghan Markle abbia dichiarato di aver sempre stimato Lady Diana, tanto da voler seguire le sue orme in campo umanitario. Il tutto però non finisce qui.

Lady Diana e l’amica Fergie

Lady Diana era una donna ben voluta dal popolo inglese e dagli amici che, nei suoi anni di vita, non hanno mai spesso di volerle bene e supportarla. A fornire il suo personale ricordo della principessa triste fu l’amica di Lady Diana Fergie, nonché duchessa di York, la quale ha dichiarato: “Una delle cose più tristi è che, alla fine, non avevamo parlato per un anno. E sapevo che sarebbe tornata”. Successivamente questa continua con un ricordo legato al giorno del decesso: “Infatti, il giorno prima di morire, ha chiamato un mio amico e ha detto: ‘Dov’è Diana? Voglio parlare con lei’”.

Dopo la morte di Lady Diana l’amica Fargie ha deciso di raccontare sé stessa e la Spencer il un libro, sostenuta dall’editore Evening Standard Robert Jobson. L’uomo sull’opera ha dichiarato: “Sarah (Fergie ndr.) ha chiarito che stava per scrivere un libro, e Diana l’ha sostenuta”.

“Mi manca molto Diana”

Fergie, duchessa di York, ha continuato raccontando un aneddoto legato alla principessa: “Diana mi aiutò dandomi tutte le sue scarpe e meno felicemente, le sue verruche plantarie”.

La morte di Lady Diana ancora oggi è un qualcosa che sconvolge tutti, non a caso la donna in seguito ha continuando rilasciando un messaggio in cui parla della scomparsa della principessa triste che ancora oggi occupa un posto ‘speciale’ nel suo cuore: “Mi manca molto Diana. L’adoravo così tanto. Diana era una delle persone più intelligenti che abbia mai conosciuto; nessuno mi ha fatto ridere come lei”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *