Press "Enter" to skip to content

Lamberto Sposini lo straziante lutto: l’addio che spezza il cuore

Lamberto Sposini torna a essere protagonista di notizia che lo riguarda da vicino e che riguarda uno straziante lutto. Il giornalista ha abbracciato la causa della piccola Nina, la bambina morta a sette mesi a causa di un’infezione contratta nel reparto di terapia intensiva dove si trovava ricoverata, prima di essere trasferita al Gaslini di Genova.

“Aveva fretta di nascere”

La storia della piccola Nina aveva catturato l’attenzione mediatica del mondo della televisione. Uno scandalo nato a metà luglio e che è si è portato via la vita di una piccola bambina di solo sette mesi che ha sofferto tutto il tempo della sua breve vita.

A raccontare la storia della bambina era stata Francesca, la sua mamma coraggio, che aveva dichiarato: “Ha avuto fretta di venire al mondo ed altrettanto in fretta s’è ammalata, abbiamo dovuto concentrare emozioni, sentimenti, parole, abbiamo dovuto correre contro il tempo per dirci quello che non potremo mai raccontarci, per fare scorta di abbracci, di amore, per donarci in un battito di ciglia tutto quello che avrebbe dovuto riempirci le vite, per fare io la mamma che ho sempre sognato di essere e lei la figlia che ho tanto voluto”.

Lamberto Sposini lo straziante lutto

La piccola Nina si è spenta lunedì 25 novembre 2019 e anche in questo caso a raccontare tutto è stata mamma Francesca con uno straziante messaggio: “Voglio che altre mamme di figli speciali, ammalati e condannati come Nina, siano informate su tutte le possibilità di cura previste dal nostro ordinamento legislativo, voglio che sappiano che possono scegliere ciò che è meglio per i loro piccoli, smettendo di volere l’impossibile, che non serve ad averli ‘di ritorno’ ma solo a prolungare le loro sofferenze”.

A rimanere visibilmente sconvolto dall’accaduto anche Lamberto Sposini, che fin da subito ha seguito la vicenda.

“Addio…”

Non è la prima volta che Lamberto Sposini si espone parlando di una morte improvvisa di una persona che ha toccato il suo cuore. Lo stesso era successo tempo fa con Nadia Toffa, esponendo si in prima persona ed ecco che lo stesso si verifica oggi dopo l’annuncio della scomparsa della piccola Nina venuta a mancare giorno 25 novembre 2019.

Il giornalista italiano, ormai lontano dal mondo della televisione, ha deciso di pubblicare un post sui social e fare il suo ultimo saluto alla bambina di sette mesi. Lamberto Sposini ha pubblicato la doto della bambina scrivendo: “Il volo di Nina”.