Lazio Roma streaming gratis diretta live tv link no Rojadirecta

Allarme Immobile Lamenta un dolore alla coscia sinistra  – Non bastava tutto ciò che è successo, adesso anche questa. Ciro Immobile è a rischio per il derby. Ha lamentato dolori per tutta la rifinitura di ieri pomeriggio. Inzaghi, in conferenza, l’aveva inserito nella lista dei giocatori da verificare. Sembrava una forzatura in nome dell’immancabile pretattica. Gli allarmi suonano davvero. Ciro non sta bene, si trascina i problemi muscolari accusati a Frosinone. S’era parlato di «elongazione ai flessori della coscia sinistra», s’è sempre sospettato uno stiramento. E’ la stessa coscia che ha messo a rischio Ciro per stasera. Dall’allenamento di Formello, almeno visibilmente, non era emerso nulla, i timori sono spuntati nel tardo pomeriggio. Ciro era stato schierato in coppia con Correa (prima) e Caicedo (dopo). Poi gli allarmi. Immobile si conosce, è un lottatore, è irriducibile, prima di dare forfait proverà in tutti i modi a giocare contro la Roma. Stamattina è previsto un allenamento di rifinitura, la speranza è che Ciro sia in campo, che la notte abbia limitato i dolori. E’ tutto rinviato alla giornata-derby, alle ore che precederanno la partitissima, all’immediata vigilia. Ciro vive giorni pesanti, le sofferenze sono doppie. Preparava un grande derby, magari lo giocherà.

Servirà un ultimo esame prima della decisione finale: Kostas Manolas non si sente ancora al top e stamattina farà un test alla caviglia sul campo, per dare garanzie alla Roma in vista del derby, «E’ a disposizione» ha detto Di Francesco, che in cuor suo deve aspettare prima di scrivere il suo nome sulla lavagnetta della sala riunioni. La coppia difensiva potrebbe dunque essere la solita, Manolas più Fazio, ma attenzione a Marcano, che è in progresso e a Frosinone è sembrato molto solido. E’
un’alternativa sia a Manolas, in caso di forfait, sia Fazio, in caso di valutazione tecnica. E’ curioso che tra i difensori Juan Jesus sia finito in fondo alle gerarchie. Di Francesco, che in conferenza è rimasto abbottonato sulla formazione, sembra comunque orientato a tornare al 4-3-3. Il terzetto di centrocampo dovrebbe essere composto da Cristante, De Rossi e Pellegrini, con Zaniolo avanzato nel ruolo di esterno destro d’attacco. Sempre che De Rossi stia bene, ovvio. I terzini saranno Florenzi e Kolarov, gli attaccanti Dzeko ed El Shaarawy. Per la panchina intanto tornano disponibili sia Karsdorp che Schick. Niente da fare invece per Cengiz Under. Di Francesco spera di recuperarlo per il Porto. Un’altra risorsa potrebbe essere invece Kluivert.

E siamo arrivati alla grande sfida, quella tra Lazio e Roma che si sfideranno nel derby capitolino della 26° giornata di serie A, prevista per la giornata di oggi, sabato 2 marzo 2019. La Lazio di Simone Inzaghi sfiderà la Roma di Eusebio Di Francesco nel derby capitolino della 26° giornata di Serie A. La Lazio è tornata sesta in classifica con Torino e Atalanta ed a quota 38 punti, dopo aver accumulato 11 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.