Mara Venier: “L’intervista più difficile di Domenica In? Quella a Ilaria Cucchi”

Gli ultimi giorni del 2018 li ha trascorsi in compagnia degli affetti più cari a Santo Domingo, Mara Venier, dove il marito, Nicola Carrara, possiede una splendida villa. E così la conduttrice ha tenuto informati i suoi fan attraverso i social, con video e foto della sua “fuga lampo” alle Maldive in compagnia anche del nipotino Claudio, l’ultimo arrivato in famiglia, il figlio di Paolo Capponi.

Ma l’anno è finito in Italia, con l’ultima puntata di “Domenica In” andata in onda il 30 dicembre. Mara, tuttavia, ha dichiarato di non perdere occasione per vestire i panni della
nonna “super sprint” e coccolare i suoi nipotini. “Mi preferisco come nonna – ha detto in una recente intervista – Da madre ho fatto molti errori.

Leggi Anche  Pensioni ultime notizie, Quota 100 e Reddito di cittadinanza, polemiche e novità

Ero sola, dovevo pensare a lavorare per mantenere la famiglia. Fortuna che c’era mia madre che accudiva i miei figli. Adesso non riesco a stare più di due giorni lontana dal mio nipote Claudietto”. Mara ha anche ricordato gli inizi della sua carriera: “Coi primi soldi guadagnati da modella – ha detto – presi una casa in affitto sull’Aurelia. La arredai e feci venire mia mamma con mia figlia. Da allora Roma è diventata la mia città”. Mara, adesso, è la regina indiscussa dei pomeriggi domenicali: con la sua “Domenica In” tiene compagrnia a milioni

di telespettatori tra interviste toccanti, risate e gag spiritose e genuine, proprio come lei. “Non mi aspettavo tutto questo affetto – ha detto a proposito del successo della “sua” trasmissione – È stata una bella rivincita, dopo quattro anni di assenza dalla Rai. Vado avanti con tenacia e fatica.

Leggi Anche  Pensioni ultimissime, Di Maio conferma "Aumento minime e pensioni di invalidità da febbraio"

Le polemiche non mi interessano”. Parlando degli ospiti che si sono susseguiti finora nel suo salotto, ha spiegato: “L’intervista più bella – oltre che difficile – di questa edizione è stata quella a Ilaria Cucchi (sorella di Stefano Cucchi, ndr). Ho studiato una settimana, l’approccio non era facile soprattutto in quei giorni di polemiche”. Mara ha poi ha rivelato il suo sogno nel cassetto, sicuramente non facile da realizzare: incontrare Papa Francesco e, magari, ospitarlo in studio.

“Ho un desiderio: incontrare Papa Francesco. Questo Papa mi piace perché è imprevedibile come me. Insomma, nun ce vo’ sta e anch’io, nella vita, nun ce vojo sta”, ha detto, scherzando, aggiungendo: “Ho una fede forte e imprevedibile. Sento spesso il ” bisogno di entrare
in chiesa. A Roma vado a Santo Spirito in Sassia. Con Dio ho bisogno di parlare, discutere, a volte mi sfogo, è un rapporto personale e molto intimo”. Questa è la dimostrazione che Mara Venier mette d’accordo proprio tutti, mondo cattolico compreso: anche per questo motivo la sua “Domenica In” è davvero un successo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.