Maria De  Filippi e Alberto Angela scontro fra trash e cultura

Pubblicato il: 21 Ottobre 2019 alle 6:56

Abbiamo più  volte ripetuto  che Maria De  Filippi è una garanzia sotto tutti i punti di vista. Innovatrice, scopritrice di talenti, vulcano sempre pieno di idee geniali, negli ultimi anni ha rivoluzionato spesso il modo stesso di fare tv. E i successi sono stati tanti, consolidati. Numerosi i personaggi lanciati e consacrati nel mondo dello spettacolo. Basti pensare a Stefano De Martino, Emma Marrone, Alessandra Amoroso, solo per fare alcuni nomi. Tanti anche i vip che al suo fianco hanno ritrovato vigore, vedi per esempio Mara Venier. Capita però che anche Maria ogni tanto trovi competitor agguerriti che non le consentono di ottenere gli ascolti desiderati. Lei non si fascia la testa e riparte sempre sicura di avere un asso nella manica giusto per ritornare alla vittoria.

Prima di tutto pensare ai suoi format che devono ancora iniziare come Amici e C’è Posta per Te. Trovare le giuste formule per andare in onda forti delle esperienze passate. La De Filippi, però, ha studiato anche un nuovo modo per dare vigore ad Amici Celebrities che non sta avendo tutto il riscontro aspettato. Di contro un agguerrito Alberto Angela con il suo Ulisse, programma culturale che sta avendo dei risultati importanti. Prima cosa da fare per Maria è cambiare I giorno di programmazione portando il  programma al mercoledì e lasciare poi la conduzione, come previsto, a Michelle Hunziker. E stata proprio la De Filippi che, attraverso le Storie del suo profilo Instagram, a chiarire nuovamente che la staffetta fosse da tempo concordata: «Non sono andata via dal programma.

Quando avevamo pensato ad Amici Celebrities, la conduzione era assegnata a Michelle sin dall’inizio. Lei era impegnata però con Striscia e per non accavallare i programmi, abbiamo pensato di farla partire più tardi». Quindi la conduttrice potrà ora impegnarsi nella realizzazione degli altri format lavorando anche dietro le quinte di questo programma.

Maria non ama perdere e per questo è già tonica per le nuove sfide, sicura di recuperare il terreno perso. Dalla sua ha la grande esperienza, il fiuto, la dinamicità, la capacità di portare le emozioni vere in tv. Il cambio di programmazione di Amici Celebrities servirà anche ad attirare un maggior numero di telespettatori della fascia di età compresa magari tra i 14 e i 20 anni che spesso di sabato non sono a casa davanti alla tv. Ce la farà? Ogni mossa della De Filippi è ragionata, calibrata. Intanto Maria, sempre su Instagram, dice a proposito della nuova edizione di Amici: «Il pomeridiano prenderà il via a novembre. I professori? Qualcuno confermato e…qualcuno no». Sale l’attesa…

Il conduttore Alberto Angela commenta su Facebook gli ottimi ascolti ottenuti dal suo Ulisse-, «Il giusto riconoscimento dei lavoro di un gruppo straordinario con il quale ho la fortuna di lavorare e di un’azienda che ha creduto che l’impossibile fosse… possibile: la cultura in prima serata di sabato su Rai 1 ». Sabato 5 ottobre la trasmissione ha ottenuto 3.810.000 spettatori e uno share del 19,7%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *