Maria De Filippi scandalo: un ex di Uomini e Donne ha chiesto di essere raccomandato al Grande Fratello Vip

Ancora una volta Maria De Filippi si trova costretta a fronteggiare un nuovo scandalo all’interno del mondo di Uomini e Donne. Un ex protagonista del dating show ha chiesto di essere raccomandato al Grande Fratello Vip, ecco di chi stiamo parlando.

Raffaella Mennoia gate

Sono giorni davvero difficili per la redazione di Uomini e Donne che i trova costretta a fare i conti con il nuovo gate nato all’interno del programma. A dare vita al tutto è stato Mario Serpa, accusando Raffaella Mennoia e la redazione di aver coperto Claudio Sona durante il percorso fatto sul trono gay, il quale avrebbe omesso di essere ancora fidanzato.

A far leva su tutto è stata Teresa Cilia che ha rivolto a Raffaella Mennoia diverse accuse dalle quali è stata difesa da molti dei protagonisti di Uomini e Donne, come ad esempio Giulia De Lellis, Teresa Langella e lo stesso Gianni Sperti che ha parlato subito di ingratitudine. Il tutto, ovviamente, non finisce qui.

Maria De Filippi scandalo

Nel corso delle settimane passate, la redazione e la stessa Maria De Filippi hanno diramato un comunicato stampa per mettere in chiaro le cose. Dopo la pubblicazione di queste dichiarazioni vari rumors hanno parlato di un eventuale diffida che sarebbe stata fatta nei confronti di Teresa Cilia.

A chiarire il tutto in questo caso è stato invece Alfonso Signorini che, come riportato da Kontrokutura, ha dichiarato: “Volendo essere ancora più chiari, aggiungo che non solo fascino non ha diffidato quella persona (anche se, a mio avviso, avrebbe fatto bene), ma quella persona è la stessa che mi inviava sms in cui pretendeva che la tanto famigerata redazione e fascino la raccomandasse al GF Vip”.

“In attesa dei soliti bla bla”

Teresa Cilia è da un po’ che non rilascia dichiarazioni su Instagram, anche se ha sempre affermato di essere in possesso delle prove che confermano tutte le sue dichiarazioni fatte su Raffaella Mennoia. In attesa di scoprire cosa potrebbe succedere da qui a settembre, quando cominceranno le prime registrazioni del trono classico di Uomini e Donne, ecco che Alfonso Signorini, direttore di Chi, conclude la sua dichiarazione affermando: “E dato che alla sua pretesa non è seguito nulla da parte nostra, ecco che la redazione e io compresa siamo diventati i cattivi in attesa dei soliti loro bla bla”. Come reagirà adesso Teresa Cilia, continuerà la pratica del silenzio o pubblicherà un nuovo messaggio social?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *