Press "Enter" to skip to content

Maria Teresa Ruta a Vieni da Me il racconto shock “Hanno tentato di violentarmi”

Maria Teresa Ruta qualche giorno fa è stata ospite di Caterina Balivo nel salotto di “Vieni da me”. La showgirl si è lasciata andare ad un racconto davvero molto toccante ed anche la conduttrice si è tanto commossa. La conduttrice si è raccontata e lo ha fatto senza mezzi termini nel salotto di Rai 1, rivelando un racconto molto doloroso della sua vita. Stando al suo racconto, 5 anni prima di conoscere quello che oggi è il suo ex marito, ovvero Amedeo Goria, Maria Teresa Ruta è stata vittima di un tentativo di violenza sessuale.

«Mi strapparono la camicetta, ma non riuscirono a togliermi i jeans. Furono minuti interminabili e fu terribile. Hanno condizionato il mio rapporto con gli uomini, tanto che non ho avuto più rapporti. Cercavo di coprirmi, non volevo parlarne con nessuno, mi sentivo in colpa perché non mi ero accorta che mi stavano pedinando». Questo il racconto di Maria Teresa Ruta che a suo dire è stata tanto aiutata a superare il trauma dal suo ex marito. «Quando capì le mie difficoltà ne parlammo e gli spiegai cosa mi era successo. Mi disse ‘Io per stare con te potrei fare un matrimonio bianco’. Ho apprezzato e ho cominciato ad avere più fiducia», ha concluso Maria Teresa Ruta.

Maria Teresa Ruta, che fine ha fatto?

Maria Teresa Ruta è da tempo che ormai non si vede più in tv e la stessa nel salotto di Caterina Balivo ha confessato di avere oggi tanto tempo a disposizione per gli amici e gli affetti. Parlando proprio del suo lavoro e del futuro, la conduttrice dice: «Prima lavoravo sempre, eravamo in poche e c’era spazio, adesso c’è meno spazio perché ce ne è per più persone. Mi manca quel ruolo sono sincera, soprattutto il contatto quotidiano col pubblico che mi ha seguito nelle trasmissioni, fatte in particolar modo per Rai 1. Però se ci penso… Sono stata tanto fortunata ad avere raggiunto traguardi inimmaginabili».

A dire da Maria Teresa ci sarebbe però anche un altro fattore da non sottovalutare, ovvero ci sarebbe anche un problema di età. «È inutile dire che non ci sia differenze tra conduttori uomini e donne. Le nostre rughe non piacciono ai dirigenti, invece le loro pancette… Vabbè, lasciamo perdere se no… E poi i conduttori hanno età diverse, le donne non possono o devono tirarsi. Io invece mi tengo le mie rughe». Queste le parole di Maria Teresa Ruta.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.