Press "Enter" to skip to content

Muore l’attrice Danika McGuigan stroncata a 33 anni da una leucemia fulminante

Un grave lutto ha colpito il mondo del cinema internazionale. Purtroppo lo scorso 23 luglio è deceduta l’attrice figlia del famoso pugile Barry McGuigan. Si chiamava Danika, aveva 33 anni e come hanno riportato nella giornata di ieri i media britannici, sembra che l’attrice sia deceduta in seguito ad una forma di leucemia piuttosto aggressiva. Non c’è l’ha fatta e Danika ha così perso la sua battaglia contro la malattia. La triste notizia è stata data dal fratello dell’attrice, Shane che ha invece seguito le orme del padre ed è diventato uno tra gli atleti più conosciuti al mondo. Quest’ultimo per dare la notizia della morte della sorella ha scelto di scrivere un lungo post anche molto toccante. Sul suo profilo Instagram l’atleta ha così parlato di quella che è stata la malattia che ha colpito la sorella, della sua sofferenza e di tutta quella della sua famiglia.

“Il mio cuore si rompe mentre scrivo. La mia bellissima sorella, Danika, ha perso la sua battaglia contro il cancro, nelle prime ore di martedì mattina, alla giovane età di 33 anni. Lei lo aveva superato una volta lottando per due anni, quando aveva 11 e 13 anni. Io stesso, i miei fratelli e i miei genitori abbiamo avuto il privilegio di avere altri 20 anni dalla prima battaglia con la nostra incredibile Nika. Purtroppo Nika non è riuscita a sconfiggerlo di nuovo, ma ha combattuto così coraggiosamente fino alla fine. Ho ricordi che conserverò per tutta la vita e tu vivrai per sempre nella mia anima. Sono così orgoglioso di te! Ti amo per sempre la mia sorellina più grande. RIP”. Sono queste le parole scritte dal fratello dell’attrice che ha deciso di salutarla in questo modo.

Danika McGuigan era diventata celebre in patria per avere recitato in alcune serie tv di grande successo come ad esempio “Can’t Cope, Won’t Cope, dove interpretava il ruolo della protagonista. La vera svolta però l’attrice l’ebbe quando venne scelta dal regista Stephen Frears per apparire al fianco di Judi Dench e Steve Coogan nel film che è stato campione d’incassi, intitolato Philomena.

La giovanissima Danika lascerà di sicuro un grande vuoto nella sua famiglia e nel cuore dei suoi fan. Da sempre si è dimostrata una grande donna che non si è mai abbattuta e che ha portato avanti i suoi sogni. Purtroppo la vita in molti casi è ingiusta e questa volta lo è stato anche con lei.