“Non voglio sapere quanto mi resta”, la famosa attrice ha il cancro al 4° stadio e non è guaribile

Pubblicato il: 22 Ottobre 2019 alle 6:14

Per la terza volta nella sua vita sta affrontando la battaglia contro il cancro. Attualmente l’attrice e cantante australiana resa celebre dal personaggio di Sandy in “Grease” è alle prese con un tumore allo stadio 4:

la malattia non è curabile e lei ha dichiarato che non sa quanto le resterà da vivere. Malgrado tutto, riesce a conservare le forze e ad andare avanti giorno per giorno.

“Ho il cancro e non voglio sapere quanto mi resta”: lo ha dichiarato Olivia Newton-John in un’intervista rilasciata al programma televisivo “60 minutes Australia”.

Le dichiarazioni della cantante e attrice australiana, salita alla ribalta alla fine degli anni ’70 per aver interpretato Sandy nel film-cult “Grease” al fianco di John Travolta, stanno facendo il giro del mondo. L’artista si era ammalata di cancro nel 1992, ma poi era riuscita a sconfiggere la malattia. Lo scorso settembre, però, il tumore si è ripresentato e ora è giunto al quarto stadio, come raccontato da Olivia Newton-John int tv:

“Quando ti fanno una diagnosi del genere, ti dicono che vivrai per un certo limite di tempo. Se qualcuno ti dice che ti restano sei mesi, tu vivrai per sei mesi perché ci credi. Quindi per me, a livello psicologico, è meglio non sapere quanto mi resta ancora da vivere”.

Come cantante Olivia Newton-John ha pubblicato nel corso della sua carriera più di trenta dischi: l’ultimo, la raccolta “Hopelessly devoted: the hits”, è uscito lo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *