Paola Ferrari spara a zero su alcune colleghe “Leotta? Non voglio vederla, somiglia più a Belen che alla Billò”

La giornalista Paola Ferrari ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Chi sparando praticamente a zero contro alcune sue colleghe. La Ferrari partirà il prossimo 25 agosto con l’inizio del campionato di serie a e tornerà così alla guida della trasmissione che da anni conduce ovvero La domenica sportiva, al fianco di Jacopo Volpi. Quest’anno però la trasmissione verrà trasmessa ad un orario differente ovvero dalle 23.30 per fare spazio a Fabio Fazio ed alla sua trasmissione “Che tempo che fa”. Nel corso dell’intervista in questione, Paola Ferrari nello specifico ha sparato a zero contro Diletta Leotta, Simona Ventura e Ilaria D’Amico. Con la Leotta, anche in passato la Ferrari ha avuto qualche screzio.

“Non parlo di donne che non sono giornaliste sportive. Rischio di vederla a Sanremo e spero che non accada. La Leotta mi piace, è brava, simpatica, divertente, ha proprietà di linguaggio e buca il video al di là delle forme, ha tutte le carte in regola, ma secondo me non vuole diventare la nuova Ilaria D’Amico: la svolta che ha avuto mi sembra la avvicini a Belen più che a Monica Vanali o Anna Billò». Sono state queste le parole riservate dalla Ferrari a Diletta Leotta, con la quale come abbiamo visto anche in passato ha avuto qualcosa da ridire. Per Ilaria D’Amico la Ferrari ha usato parole di stima: «Mi piace molto, ha uno stile unico ed è molto preparata, ha grande fascino ed è stata coraggiosa a fidanzarsi con Buffon sapendo che questa cosa non l’avrebbe aiutata».

Poi la Ferrari parla della Ventura che come sappiamo lo scorso anno è passata a Mediaset dove ha condotto Temptation island vip. Adesso Simona è tornata in Rai e sembra che sia stata ad un passo dal condurre La Domenica Sportiva, ma poi le è stato affidato un programma dal titolo “La domenica Ventura”. «Dovrei vedere il suo programma: sicuramente lei è la più brava conduttrice che ci sia per alcuni programmi, ma devo vedere come affronterà questa sfida. Di certo sarà divertente, ma non riesco a capire la connessione fra “Temptation Island Vip”, che ha condotto lo scorso anno, e un programma sul calcio».

Poi la Ferrari si è tolta qualche sassolino dalla scarpa anche sull’ex direttore di Raisport Mauro Mazza che le aveva tolto la conduzione della Domenica Sportiva. Contro Mazza, la conduttrice avrebbe detto: «Per essere mio nemico devi essere molto importante, perché i nemici li scelgo bene. Lui è solo uno che mi ha fatto del male senza motivo».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.