Pensione di cittadinanza e reddito di cittadinanza: domanda e presentazione modulo Inps

Grazie alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 4/2019 reddito di cittadinanza si possono conoscere i requisiti ufficiali per poter accedere al reddito di cittadinanza e alla pensione di cittadinanza così come le istruzioni per poter presentare il modulo di domanda e le modalità per poter richiedere i due aiuti. Procediamo però con ordine spiegando che cosa effettivamente è il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza, quali sono i requisiti per poter accedere a queste due misure contenute nel decreto e che saranno operative a partire dal mese di aprile.

Pensione reddito di cittadinanza 2019 i requisiti

Sulla base di quanto previsto dal testo decreto reddito di cittadinanza in Gazzetta Ufficiale i requisiti per poter accedere al reddito di cittadinanza e alla pensione di cittadinanza sono i seguenti ovvero essere cittadini italiani o di paesi facenti parte dell’Unione Europea ovvero suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno o per soggiornanti di lungo periodo. Inoltre, per quanto riguarda il reddito di cittadinanza è previsto un requisito ISEE che deve essere inferiore a €9.360, mentre per la pensione di cittadinanza l’ISEE deve essere uguale nel caso in cui si vive in affitto o inferiore a €7560 nel caso in cui si ha una casa di proprietà.

Leggi Anche  Reddito di cittadinanza, sempre più controlli. Arrivano le prime denunce per lavoro in nero

Inoltre, in entrambi i casi il patrimonio finanziario non deve essere superiore a €6.000 e può arrivare fino a €20.000 per le famiglie disabili, mentre il patrimonio immobiliare diverso dalla prima casa di abitazione deve avere un valore massimo €30.000. Per il reddito di cittadinanza invece previsto un limite reddito familiare inferiore a €3000 annui moltiplicata per il corrispondente parametro della scala di equivalenza, invece per la pensione di Cittadinanza il Limite reddito familiare deve essere inferiore a €7560 e inferiore a €9.360 in caso di abitazione in affitto. In entrambi i casi nessun componente del nucleo familiare deve essere intestatario a qualche titolo o avere piena disponibilità di una nuova auto immatricolata sei mesi prima della domanda e nessun componente del nucleo deve avere immatricolata un’auto di cilindrata superiore ai 1600 cc o motociclo superiore 250cc 2 anni precedenti la domanda, fatta eccezione per i veicoli acquistati con agevolazione fiscale per la disabilità. Inoltre, sempre in entrambi i casi nessun componente deve essere intestatario a qualsiasi titolo oppure avere piena disponibilità di navi e imbarcazioni da diporto.

Leggi Anche  Pensioni di invalidità Inps, quando arriva lettera di restituzione assegno

Domanda pensione reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza così come la pensione di cittadinanza si possono presentare previa domanda all’INPS e potranno farlo cittadini che ne hanno i requisiti, trasmettendo il modulo all’INPS a partire dal prossimo 6 marzo 2019.

Leggi Anche  Pensioni ultime notizie, nuova riunione del CdM ma slittano reddito di cittadinanza e Quota 100

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *