Principe William, il duro attacco del padre “Non mi fido, sei come tua madre”

Il Principe Carlo e il Principe William, due eredi al trono, padre e figlio ed uno strano rapporto di amore-odio. L’ombra di Lady Diana sembra essere sempre presente e la presenza di Camilla di certo non ha reso i rapporti tra Carlo ed i figli, migliori. Il Principe Carlo, dal canto suo ha dovuto fare i conti con un periodo particolarmente difficile, ovvero la morte della moglie e poi l’inserimento di Camilla, oggi sua moglie, che agli occhi di tutti è stata la causa del suo divorzio da Diana. Harry, nonostante abbia un carattere particolare, che tanto ricorda quello di Lady Diana, sembra che in un discorso ufficiale fatto alcuni anni fa e riportato dalla biografia di Robert Jobson, abbia pubblicamente ringraziato il padre perchè si è saputo prendere cura dei suoi figli, in un momento difficile come quello che hanno dovuto passare, dopo la morte della loro madre.

“Perdonami se non ti do ascolto ma oggi chiedo a tutti di dirti un grande grazie, per il tuo incredibile lavoro“, avrebbe detto Harry al padre. Mentre, quindi, il Principe Harry è stato sempre positivo, il fratello ovvero il Principe William è stato molto schietto ed ha palesato il suo pensiero nei confronti del padre. Sembrerebbe che il primogenito e Carlo non abbiano proprio un buon rapporto e Carlo, a dire dalla stessa biografia, non sarebbe riuscito ad avere un dialogo tranquillo e sereno con il figlio, come se in qualche modo tra di loro ci fosse un muro o una barriera invalicabile. “Non mi fido, sei come tua madre”, avrebbe detto una volta il Principe Carlo al figlio, almeno sempre secondo la biografia.

William avrebbe dei continui sbalzi d’umore e questi non farebbero piacere al padre e le tensioni tra i due sarebbero cresciute dopo la nascita del piccolo George. Secondo quanto riferito da alcuni tabloid inglesi, sembrerebbe che William preferisca concentrarsi sulla sua famiglia e dunque su Kate ed i bambini, piuttosto che trascorrere del tempo con il padre. Chi lo sa se entrambi prima o poi riusciranno a trovare una soluzione e/o un compromesso.

Nel frattempo, il fatto di essere entrambi in corsa per il trono non sembra migliorare la loro situazione. Entrambi si stanno preparando a diventare sovrani dopo la Regina Elisabetta II che dovrebbe abdicare al compimento dei 95 anni. Carlo aspetta tutta una vita di poter diventare il nuovo Re d’Inghilterra, ma sembra proprio che il figlio William abbia più possibilità di lui e di questo non sembra esserne affatto contento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *