Regina Elisabetta confessione contro lo zio Re Edoardo II è stato denigrato per anni 

La vita della Regina Elisabetta è stata determinata da una serie di eventi, alcuni dei quali spiacevoli, che hanno segnato il suo destino. Oggi, ad esempio l’attenzione si concentra su il Re Edoardo II, scopriamo insieme perché.

La Regina Elisabetta incoronazione

Come abbiamo avuto modo di raccontare in passato, la Regina Elisabetta è già passata alla storia come la sovrana più longeva della storia. La sua incoronazione è arrivata dopo la morte del padre, Re Giorgio, avvenuta a seguito di una breve malattia. In quegli anni, la Regina Elisabetta e il Principe Filippo si erano sposati da qualche anno e appena diventati genitori ma, il dovere li costrinse a tornare velocemente in Inghilterra.

Dopo la morte del padre, la Regina Elisabetta venne chiamata a seguire il suo destino da sovrana e, nonostante le conseguenze iniziali che ha avuto sul suo matrimonio, accettò la corona senza mai esitare. Ma quali sono stati i fattori che hanno fatto sì che la Regina potesse adempiere al suo destino?

La storia di Edoardo II

In questi anni siamo stati abituati a vedere la famiglia dei Windsor rappresentata dalla Regina Elisabetta, salita al trono quando era ancora molto giovane dopo la morte del padre Re Giorgio.

Ricordiamo però che Re Giorgio, molto amato comunque dal popolo inglese, divenne sovrano d’Inghilterra solo quando il fratello Edoardo II decide di abdicare al trono. L’uomo, infatti, tra il dovere e la missione per la sua nazione e l’amore… decise di seguire Wallis Simpson abdicando così al trono e cedendolo al fratello minore. La decisione di Re Edoardo II andava in netto contrasto con i principi della corona inglese, essendo lei americana e separata.

Il dolore di Edoardo II

Oggi, molto probabilmente, avremmo avuto modo di leggere pagine di storia completamente diverse da quelle che in realtà abbiamo adesso nei nostri libri.

Edoardo II non si innamorò profondamente di Wallis Simpson tanto da voler rinunciare a tutto per seguirla in America, dato che il codice reale all’epoca dei fatti non permetteva a un membro della famiglia di sposare una donna con questi requisiti. Quanto detto però si rivelò come la rovina di Edoardo II. La Simpson immaginava per sé una vita diversa, fatti di potere al capo dell’Inghilterra l’unica cosa l’aveva affascinata e conquistata del marito al momento della conoscenza. Nel momento in cui tutto ciò venne meno Wallis non fece altro che vendicarsi contro Edoardo II intrecciando varie relazioni amorose.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.