La puntata di Verissimo è stata ricca di colpi di scena, tra gli ospiti della puntata troviamo anche Loredana Bertè che ha deciso di raccontare il dramma della morte della sorella Mimì, ovvero Mia Martini. La stessa Silvia Toffanin che si è accasciata in preda alle lacrime.

Loredana Bertè in lacrime

Come abbiamo avuto modo di spiegare, una delle ospiti di punta del programma di Verissimo è stata Loredana Bertè che ha parlato del dramma della morte della sorella Mimì. La cantante ha voluto raccontare a 360 gradi quello che era il legame che aveva con la sorella: “Con Mimì è morta una parte di me. Quando sono sul palco la sento dentro e do tutto, anche se sono terrorizzata e ho gli attacchi di panico prima di uscire. Non respiro, ma penso a lei e poi esco”.

Successivamente Loredana Bertè continua dicendo: “Dopo aver finito il concerto però, mi sento una persona migliore, sento di aver dato più di quello che potevo. Penso che Mimì oggi sarebbe orgogliosa di me”. Lorena Bertè continua la sua intervista raccontando anche alcuni aneddoti personali sulla vita della sorella, costretta a nascondersi per un anno in cantina.

Silvia Toffanin si accascia a Verissimo

Loredana Bertè ha percorso durante l’intervista di Verissimo, raccontando a Silvia Toffanin: “Nella nostra vita non abbiamo mai festeggiato il compleanno, le feste erano bandite, anche il Natale! Per sfuggire alle botte e alle litigate violentissime che c’erano in casa, andavamo al Luna Park: per noi era la cosa più sicura. Ho lasciato la scuola l’ultimo anno perché è successa una disgrazia”. Si tratta dell’arresto di Mia Martini, trovata in possesso di uno spinello che qualcuno gli aveva messo in tasca: “Ha fatto due anni in carcere. Quando è stata liberata, prima del processo, l’abbiamo nascosta in una soffitta per un anno”. Il racconto successivo però commuove Silvia Toffanin, che si accascia commossa.

“La sogno che vuole una sigaretta”

Il racconto di Loredana Bertè si conclude con un aneddoto particolare che riguarda la quotidianità dell’artista, senza ormai la sorella Mimì: “La sogno che vuole una sigaretta. Per questo ogni anno, per il suo compleanno, metto due sigarette davanti a una foto che ci ritrae insieme e le dico ‘questa è la tua sigaretta per quest’anno!’”. Il momento di forte commozione per il pubblico di Verissimo e Silvia Toffanin arriva quando Loredana Bertè sulla sorella Mia Martini ammette: “Mi manca da morire”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here