Press "Enter" to skip to content

Terremoto oggi 31 ottobre 2019, trema la Calabria: scossa magnitudo 3.9, paura a Crotone

Questa mattina la Calabria si è svegliata ballerina. Una scossa di terremoto purtroppo è stata avvertita alle ore 07.58 nel Mar Ionio Settentrionale al largo di Capo Colonna, in provincia di Crotone. Stando a quanto è emerso, si è trattato di una scossa abbastanza forte, di magnitudo 3.9 che ha svegliato tutta la costa ionica della Calabria. La scossa è stata registrata dall’Ingv al largo di Capo Colonna, come abbiamo detto, con coordinate geografiche 38.87, 17.6 ad una profondità di 20 chilometri. Non sono stati segnalati al momento danni a cose o a persone, ma ovviamente la paura è stata tanta e molti cittadini hanno inviato delle segnalazioni ed hanno preso d’assalto i centralini ed i vigili del fuoco.

Calabria, scossa di terremoto sveglia la regione

A quanto pare la scossa è stata anche parecchio avvertita in Sicilia ed in Basilicata. Purtroppo questa non è stata l’unica scossa che ha interessato la Calabria, visto che nei giorni scorsi la regione ha tremato ancora. Diverse le scosse che hanno interessato per lo più le città di Cosenza e Catanzaro e parecchio avvertite dalla popolazione. Nello specifico una scossa di magnitudo 3.7 si è registrata a Crotone lo scorso 15 ottobre sempre in mare al largo della Costa Ionica ad una profondità di circa 9 km. Un’altra invece di magnitudo 4.4 è stata registrata nel Cosentino subito dopo.

Anche lo scorso 25 ottobre in Calabria è stata registrata una violenta scossa di terremoto che ha interessato l’altro versante della regione, nel mar Tirreno a largo di Scaleo. Anche in quel caso non ci furono danni nè a Scalea nè nei centri del circondario, ma la popolazione si riversò in strada, preoccupata che le conseguenze potessero essere diverse. In via precauzionale, venne sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Sapri-Paola per circa due ore, per fare le dovute verifiche. Ci furono dei ritardi nella circolazione dei treni e tanti disagi per i cittadini.

Terremoto in Italia oggi 31 dicembre 2019-10-31

La Calabria non è stata la sola regione a tremare oggi, giovedì 31 dicembre 2019. Un nuovo terremoto è stato registrato sulla penisola e nello specifico l’Ingv ha geolocalizzato una scossa in provincia di Roma. Si è trattato di una scossa di magnitudo 2.0 sulla scala Richter. Il terremoto sembra che sia stato individuato dalla sala sismica di Roma alle ore 1.56 nella notte fra mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre e sembra abbia interessato oltre ad Artena, anche i comuni di Colleferro, Valmontone, Rocca Massima, Labico, Segni e Cave.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.