Tina Cipollari sbotta il Grande Fratello e difende il figlio: “Manipolare significa raggirare”

L’attenzione mediatica resta concentrata su Tina Cipollari e Ambra del Grande Fratello. Tra le due donne non correrebbe buon sangue e non solo. La professoressa non sarebbe piaciuta al figlio della coppia che ha pubblicato uno sfogo su Instagram. L’opinionista di Uomini e Donne è scesa in campo per difendere il figli.

Kikò Nalli e Tina Cipollari

Nel corso di queste settimane sono state tante le notizie pubblicate riguardanti Tina Cipollari e Kikò Nalli, attuale concorrente del Grande Fratello 16. L’uomo qui ha conosciuto nella casa Ambra e lì è iniziata una conoscenza che potrebbe tramutarsi in qualcosa di più. Recentemente però questi sono stati al centro di un dibattito. Improvvisamente Tina Cipollari ha iniziato a non nutrire la stessa simpatia per l’ex gieffina e non solo. Anche il figlio di Kikò Nalli si è scagliato contro la donna, accusandola di aver studiato tutto e di non essere sincera nei suoi. Successivamente è stato anche detto che Tina Cipollari avrebbe manipolato il figlio Francesco a dire certe cose. A scendere in campo è stata la stessa opinionista di Uomini e Donne che, come riportato da Gossip e Tv, ha dichiarato: “Sentir parlare di manipolazione accostata al mio nome mi fa accapponare la pelle. Manipolare un figlio significa raggirarlo, controllarlo, ancor peggio usarlo per i propri scopi personali“.

Tina Cipollari contro il Grande Fratello

Nel suo messaggio Tina Cipollari si scaglia contro chi ha parlato del figlio, affermando che fosse manipolato: “È una cosa orribile, non avrei mai il coraggio di poterlo fare. Sono le mie creature, non sono dei burattini ‘emotivi’ che utilizzo a mio piacimento, al contrario di quanto alcuni possano pensare.  NON PERMETTO A NESSUNO, né al primo di un’ipotetica classe quantomeno all’ultimo di tanti prezzemolini televisivi, di infierire, giudicare o sindacare sulla mia vita privata, la mia famiglia e il mio essere madre, al di là del mio ruolo in tv”. Tina Cipollari continua dicendo: “I miei tre figli sono tutti in grado di intendere e di volere, e non sono poi così diversi da qualunque altro bambino della loro età che guarda la televisione o possiede un profilo su un qualsiasi social network”.

“Spacciare una menzogna per verità un’assoluta verità”

Il lungo messaggio di messaggio di Tina Cipollari si conclude con uno sfogo: “IO NON POSSO E NON INTENDO negar loro l’unica possibilità che hanno adesso di poter vedere il padre, ossia quella di seguirlo all’interno del Grande Fratello 16, e non posso di certo evitare una qualsiasi loro reazione alla vista di un atteggiamento o comportamento del loro papà, giusto o sbagliato che possa essere ritenuto, perche tutto ciò non dipende da me”. Tina Cipollari infine afferma: “NON APPREZZO ASSOLUTAMENTE la superficialità con la quale taluni sentenziano la vita di altri, per di più, davanti a milioni di telespettatori, e trovo a dir poco vergognoso SPACCIARE UNA MENZOGNA PER UN’ASSOLUTA VERITÀ”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.