Uomini e Donne, scandalo in studio: Maria De Filippi lo caccia via “Chiamate i carabinieri”

Un’accesa Lite si è verificata nella puntata del Trono Classico di Uomini e Donne e nello specifico si è trattata di una discussione molto forte tra Alessandro Zarino e Giulio Raselli. Sostanzialmente all’interno dello studio sono iniziate a volare delle parole molto grosse e affermazioni piuttosto pesanti. Uno di loro addirittura avrebbe chiesto l’intervento dei carabinieri, ma fortunatamente è intervenuta Maria De Filippi che ha cercato di calmare le acque. Vediamo più nel dettaglio però di ricostruire un po’ quanto accaduto. Sarebbe iniziato tutto da Alessandro Zarino ovvero l’ex tronista, il quale poi ha lasciato lo studio dopo aver scelto la corteggiatrice Veronica, che le ha detto di no.

Uomini e Donne, Alessandro Zarino accusa Giulio Raselli “Sei falso”

Ad ogni modo quest’ultimo pare che in puntata abbia iniziato a sostenere che il collega Giulio conoscesse alcune corteggiatrici al di fuori del programma e questa affermazione è stata talmente tanto grave che ha lasciato in qualche modo la stessa Maria De Filippi sorpresa e dubbiosa. Il motivo è essenzialmente uno perché la redazione da anni lavora e controlla che tutto sia conforme alle regole. Inoltre, secondo quanto riferito dal tronista napoletano il manager di Giulio Raselli avrebbe intenzione di far sì che il tronista si costruisca una vera storia per potere dare al suo personaggio maggiore visibilità e popolarità.

Sei sporco dalla testa ai piedi. Tu hai chiamato Nicolas Bove per farlo scendere a corteggiare la nuova tronista per avere una spalla durante la trasmissione”, sarebbero state queste le parole riferite da Alessandro a Giulio. A quel punto però Giulia sarebbe andato su tutte le furie e avrebbe detto alla padrona di casa di chiamare i Carabinieri. “Chiama i Carabinieri perché lo faccio qui oggi”. Queste le parole riferite da Giulio Raselli. Ma che cosa avrebbe voluto dire con queste parole? Sostanzialmente Zarino si sarebbe ritrovato tutti contro da un momento all’altro, ovvero sia Giulio che gli opinionisti in studio ovvero Tina Cipollari e Gianni Sperti e addirittura la stessa padrona di casa.

Tutti contro Alessandro Zarino

Il motivo? Veronica una corteggiatrice di Giulio sarebbe scesa in studio con tanto gli screenshot che mostrava una conversazione avvenuta tra lei ed un agente, dove quest’ultimo le chiedeva di essere seguita da lui, una richiesta che ha mandato su tutte le furie la conduttrice che ha tenuto a precisare e ricordare come la redazione da sempre non sopporta essere presa in giro. Sentendosi un po’ con le spalle al muro Alessandro così avrebbe deciso di scegliere Veronica che però le ha detto di no perché lo avrebbe reputato falso, così lui è andato fuori dagli studi mentre a lei è stato proposto di essere la nuova tronista.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.