Vittorio Sgarbi da Caterina Balivo “Le donne devono stare in casa”, lei gli da ragione

Non è di certo la prima volta che Vittorio Sgarbi finisce al centro di una bufera. Questa volta tutto è accaduto dopo una battuta della conduttrice di Vieni da me, ovvero Caterina Balivo in risposta a Vittorio Sgarbi suo ospite in una delle ultime puntate. Il critico d’arte sembra che alla domanda della conduttrice che gli chiedeva se sapesse fare la lavatrice, avrebbe risposto “No io non faccio nulla. Io ho una visione e ti devo dire una cosa: le donne devono stare in casa e gli uomini devono andare fuori”. A quel punto, Caterina Balivo avrebbe commentato le dichiarazioni di Sgarbi dicendo: “Posso dire che hai quasi ragione? La penso come te!Noi donne a casa!”. Sembra proprio che questa frase però non sia affatto piaciuta ed abbia scatenato una polemica infinita sui social.

Molti se la sono presa con Caterina Balivo per via di queste dichiarazioni. A tal proposito la conduttrice ci ha tenuto a dire la sua e soprattutto a difendersi. “Ma come si fa a pensare che parlassi seriamente? Sono una conduttrice donna che lavora da 20 anni in televisione, che va tutti giorni a lavorare almeno 8 ore come fanno tutte le donne, sono sposata e ho tre figli in casa, come si fa ad immaginare che io sia contro l’autonomia delle donne? Io non facevo l’ospite, sono la conduttrice del programma, mi sembra che più di un utente abbia usato la mia frase sarcastica per avere qualche condivisione e qualche retweet in più!”. Sono state queste le parole riferite dalla Balivo riguardo le polemiche scatenate da alcuni utenti riguardo quando accaduto in studio.

Vittorio Sgarbi da Caterina Balivo spiega come è nato il tormentone Capra

Il critico d’arte è noto per le provocazioni ed è anche divenuto famoso per il tormentone “Capra” che in parte ha fatto la storia della televisione. Nel salotto di Caterina Balivo “Vieni da me”, Vittorio Sgarbi sembra abbia anche spiegato come è nato lo scontro verbale molto duro con Aldo Busi nel 2002. In quell’occasione sembra che Vittorio creò per la prima volta la raffica di “Capra, capra, capra” che poi negli anni è diventato un tormentone.

Durante la puntata di Vieni da Me, il critico ha rivisto la performance e sono state mandate in onda anche delle immagini molto recenti compresa la lite con Giampiero Mughini di pochi mesi fa. «Una lite presuppone l’uso delle parole. Con Mughini c’è stata una rissa… Se uno tutto bianco si alza con una sedia…», ha detto ancora Sgarbi ospite di Caterina Balivo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.