Press "Enter" to skip to content

Ylenia Carrisi, le rivelazioni di Taryn Power: la figlia di Albano si trova in Arizona?

Il 29 settembre 2019 ricorrerà il quarantanovesimo compleanno di Ylenia Carrisi, la figlia di Albano e Romina che ha fatto perdere le sue tracce nel lontano 1994. Tutte le tracce confermerebbero la possibilità che la giovane potrebbe essere ancora viva, ma che in realtà avrebbe deciso volontariamente di non farsi trovare. A rompere il silenzio questa volta sarebbe stata la sorella di Romina, Taryn Power.

Ylenia Carrisi è viva?

Sono anni che i fan di Albano e Romina si pongono questa stessa domanda senza avere mai una risposta. Si ipotizza che la ragazza possa essere davvero morta a New Orleans, dopo essersi gettata nelle acque del fiume Mississippi ma se il tutto fosse il frutto di una messa in scena?

Le acque non hanno mai restituito il corpo, e ancora oggi Ylenia continua a essere cercata viva anche se Albano ha chiesto e ottenuto la dichiarazione di morte presunta. Ad oggi, dunque, non esisterebbe un solo indizio fondato che dimostrerebbe che Ylenia Carrisi sia morta nel 1994. E se tutto ciò a cui abbiamo creduto fosse sempre stata sbagliato?

Ylenia Carrisi non vuole farsi trovare

Indimenticabile resterà la dichiarazione della mamma di Romina Power, l’attrice Linda Cristian, la quale aveva dichiarato che la nipote Ylenia si sarebbe comunque presentata il giorno del suo funerale, anche se poi così non è stato.

Nel frattempo, Romina Power non ha mai smesso di cercare la figlia Ylenia e nel mese della sua nascita ecco che parte una campagna social per sensibilizzare i fan nel tentativo che questi possano aiutarla nel trovare la giovane che secondo lei sarebbe ancora viva e che, finalmente, sarebbe riuscita a trovare la pace e serenità che avrebbe sempre desiderato. Il tutto però non finisce qui.

Taryn Power sa dove si trova Ylenia?

Secondo quanto reso noto nel corso delle ultime ore, sembrerebbe che un pilota avrebbe avvisato Ylenia Carrisi trasandata nel tentativo di non farsi riconoscere e nascosta in un convento dell’Arizona. A fare delle indagini in merito sarebbe stata la sorella di Romina, Taryn Power che a quanto pare non avrebbe trovato la persona segnalata dal pilota in questione.

Dunque, la domanda rimane sempre la stessa: Ylenia Carrisi è davvero in vita e non ha intenzione di farsi trovare? E non solo, cos’è successo di così nel mese di gennaio 1994 che l’avrebbe spinta a far perdere definitivamente le sue tracce, lasciando i genitori nel dolore e lo sconforto?