Press "Enter" to skip to content

Youtuber sotto attacco: mette il dentifricio in un biscotto e lo offre a un clochard

Youtuber sotto attacco: mette il dentifricio in un biscotto e lo offre a un clochard
Il mondo del web è in rivolta per il gesto orribile messo in atto da Kanghua Ren, nota star di YouTube. Il ragazzo ha umiliato un barbone per strada dando un biscotto con del dentrificio. L’immagine finita online ha scatenato una vera e propria bufera.

Le immagini sul web

Nel corso di questi anni sono state diverse le immagini che hanno indignato il web, ma anche fatto ridere. Secondo quanto reso noto dalla stampa internazionale, un uomo in Messico si è ricongiunto alla famiglia grazie alla pubblicazione di un meme che ritraeva a torso nudo, con addosso dei pantaloni sporchi e non solo. L’uomo era in posizione militare con la schiena dritta ma, se l’immagine da una parte ha fatto ridere per via del suo commento dall’altra il web si è scagliato contro chi ha pubblicato la foto deridendo il pover uomo.
In questo frangente però ecco che arriva anche una nuova news, e vede come protagonista lo youtuber Kanghua Ren che ha postato sui social un qualcosa che ha messo in discussione la sua fama da star del web.

Youtuber sotto attacco

Come abbiamo spiegato all’inizio del nostro articolo, nel corso di questi giorni lo youtuber Kanghua Ren è sotto attacco da parte dei suoi seguaci. La star del web ha pubblicato un video che lo ritrae mentre prepara uno scherzo ai danni di un povero barbone. Questo ha riempito un biscotto con del dentifricio e l’ha servito a un barbone. Il video, messo online circa due anni fa, ha totalizzato migliaia di visualizzazioni ma non l’ha reso esente da un procedimento penale con tanto di condanna carceraria e risarcimento danni per la vittima che, dopo aver ingerito il biscotto, ha cominciato a stare male davanti lo youtuber e della sua telecamera intenta a registrare il tutto.

Kanghua Ren condannato a 15 mesi di carcere

Come abbiamo appena spiegato, lo youtuber Kanghua Ren, che ha servito un biscotto Oreo con del dentifricio al posto della crema, è stato condannato a 15 mesi di carcere e un risarcimento danni da 20mila euro da dare alla vittima e non solo. Il ragazzo ha dovuto chiudere tutti i suoi canali social, già presi di mira da parte degli utenti sul web che hanno ampiamente criticato Kanghuan Ren.
Secondo il giudice che ha emesso la sentenza, lo youtuber ha stabilito che quanto accaduto è frutto di un qualcosa già avvenuto in precedenza e non essendo un episodio isolato.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *