Attimi di panico per Zac Efron che ha messo in allarme anche i fan lottando tra la vita e la morte? Qualcuno ha cercato di ucciderlo e per questo è stato condotto in ospedale? Le cose non si mettono bene per l’attore che ha pubblicato un lungo messaggio su Instagram.

Chi è Zac Efron

In questi anni abbiamo imparato a conoscere bene Zac Efron grazie al percorso fatto con High School Musical, il film promosso d Disney. Zac Efron ha così deciso di dedicare la sua carriera al mondo della recitazione e del cinema, collezionando una lunga serie di successi e affinando sempre di più le sue doti artistiche.

Nel corso degli ultimi anni, inoltre, abbiamo anche avuto modo di vedere cambiare fisicamente Zac Efron che nel frattempo è anche diventato uno degli uomini più desiderati dalle donne del mondo, accantonando definitivamente anche le vesti da ragazzino della squadra Disney. Ma il tutto non finisce qui.

Zac Efron tra la vita e la morte

Nel corso delle ultime ore Zac Efron, che ha sempre amato mantenere il massimo riserbo sulla sua vita privata, diventa protagonista di una notizia che lo riguarda particolarmente da vicino. L’attore, inoltre, ha sempre cercato di moderare anche la sua attività sui social senza incappare in qualche errore e far preoccupare i fan… questa volta però qualcosa non è andato come sperava e i follower si preoccupano per Zac Efron che pare abbia lottato tra la vita e la morte per via di una nuova esperienza, trasformata in reality, che dovrebbe prendere il nome di Killing Zac Efron. Ecco cosa sta succedendo.

“Ci vediamo nel 2020”

Cosa sia successo a Zac Efron al momento sembra essere davvero un mistero. L’attore ha trascorso queste settimane in Papua Nuova Guinea alla ricerca e scoperta di territori che non aveva ancora esplorato. Il racconto di ciò che ha dovuto attraversare Zac Efron, persino il momento vissuto tra la vita e la morte, potrebbe arrivare solo il prossimo anno, almeno per come annunciato dall’attore su Instagram.

Non a caso, l’attore in un post condiviso sul social ha scritto: “Molto grato a tutti coloro che hanno raggiunto. Mi sono ammalato in Papua Nuova Guinea, ma sono tornato indietro velocemente e ho concluso 3 settimane fantastiche a P.N.G. Sono a casa per le vacanze con i miei amici e la mia famiglia. Grazie per tutto l’amore e la preoccupazione, ci vediamo nel 2020!”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here