Gossip e Tv

Alessia Marcuzzi sapete cosa mi dicono: ”Quella fa figli con tutti”

La conduttrice, che si mostra sempre forte e sexy, ha rivelato: «In tv sembro invincibile ma non è così». E dopo la crisi la scorsa estate con il marito Paolo Calabresi Marconi, in seguito alle voci di un suo presunto tradimento con Stefano De Martino, ha confessato: «Ho pensato che potesse essermi utile un confronto con la psicoterapia, mi piace!»

Una Alessia Marcuzzi diversa. Più riflessiva, forse meno spavalda e istintiva. In questa fine anno la conduttrice, che dopo cinque anni probabilmente non condurrà più L’Isola dei Famosi nel 2021, svela un lato diverso della sua personalità.

Per lei questo 2020 è stato ricco di profondi cambiamenti e di nuove consapevolezze. La crisi con il marito Paolo Calabresi Marconi, in seguito alle voci di un presunto tradimento della conduttrice con il giovane Stefano De Martino, sembra oggi aver trovato una risoluzione pacifica e serena. La coppia ha riscoperto armonia e stabilità non senza probabilmente fare tesoro di questa spaccatura, creatasi all’inizio della scorsa estate.

«In tv sembro invincibile ma non è così», ha raccontato Alessia Marcuzzi. «Sento tantissimo il tempo che passa. Sono piena di fragilità. Questa è una età complicata. Avvicinarsi ai 50 anni. So di essere fortunata, sia chiaro, dico che è difficile a livello interiore.

Mi sento in colpa nell’essere fortunata». E poi quest’anno si è tolta un sassolino dalla scarpa. «Sapete cosa mi dicono spesso? “Quella fa figli con tutti”. Una cosa che non direbbero a un uomo. Io me ne frego, ma dentro fa male». E ancora, Alessia ha voluto raccontare un partico lare intimo di questo 2020 che, nel bene e nel male, lascia il segno. «Un anno fa ho pensato che potesse essermi utile un confronto con la psicoterapia e come mi piace, sono entusiasta. È importante sapere cose di noi stessi», ha dichiarato la Marcuzzi, sempre pronta a mettersi in discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *