Amadeus addio all’Italia, il post della moglie Giovanna Civitillo

Pubblicato il: 12 Febbraio 2020 alle 3:02

Il Festival di Sanremo 2020 si sta rivendo un vero e proprio successo, nonostante le critiche che hanno investito Amadeus e la sua produzione. A tenere banco nel mondo del gossip troviamo alcune dichiarazioni che ha rilasciato Giovanna Civitillo che hanno annunciato l’addio di Amadeus all’Italia? Ecco lo spoiler nelle parole della moglie del conduttore e direttore artistico.

Giovanna Civitillo e Amadeus

Nel corso di questi anni abbiamo visto crescere la notorietà di Amadeus che ha trovato l’amore della sua vita in Giovanna Civitillo. La coppia si è conosciuta a L’Eredità e da quel momento in poi non si è più lasciata e oggi vive una meravigliosa vita insieme al figlio Josè condividendo anche il successo di Sanremo 2020.

A quanto pare Giovanna Civitillo è la donna che ha stravolto la vita di Amadeus ma che stata capace di portare fortuna nella vita del conduttore che sta trionfando a Sanremo 2020 come conduttore eccellente e direttore artistico di tutto rispetto. Nel frattempo, al suo fianco resta sempre e comunque la moglie che ha trovato il suo spazio anche nella kermesse di Sanremo come inviata della Vita in diretta.

Amadeus addio all’Italia

Il Festival di Sanremo è stato il Festiva delle donne, nonostante le critiche che sono stato investito dalle critiche. A fiancheggiare Amadeus ecco che troviamo Fiorello che, amico da sempre, non l’ha mai abbandonato in questo lungo viaggio, anche quando è arrivato il momento di difficoltà con l’eliminazione di Morgan e Bugo. Ma, insieme ad Amadeus ci sono state anche tante donne d’eccezione e Giovanna Civitillo che è stata l’inviata ufficiale per conto della Vita in diretta accogliendo gli ospiti e parlando insieme a loro.

In occasione dell’intervista con Alketa Vejsiju, che ha condotto il Festival Albanese, ecco che viene annunciata la fuga di Amadeus dall’Italia?

“Io ne conosco uno bravo”

Nel momento in cui Giovanna Civitillo accoglie Alketa Vejsiju ecco che arriva anche la domanda scomoda su quello che il Festival della musica albanese che dovrebbe tornare a condurre lei, ecco che la moglie di Amadeus si lascia andare al seguente consiglio: “Io conosco un conduttore molto preparato. Secondo me potresti lavorarci insieme in Albania”.

Alketa Vejsiju risponde subito alla provocazione della Civitillo e dichiara: “Sei una donna che ironizza, lui sceglie donne intelligenti sia sul palco che nella vita”. Dunque, possiamo affermare che vedremo Amadeus sul palco di un altro festival della musica ma questa volta davvero lontano dall’Italia?

Sanremo era cominciato ira le polemiche sul ruolo delle donne. Poi… il trionfo! Trascinato anche dalle prime- donne scelte da Amadeus, amate e discusse. Gli ascolti record hanno dato ragione al conduttore. Diletta Leotta ha cercato di smentire il cliché della “bella e basta”, ma è stata travolta dai veleni sui ritocchi. Francesca Sofia Novello ha messo un veto sul compagno («non l’ho voluto alPAriston; era il mio momento»), ma non è riuscita a dimostrare di non essere solo la fidanzata di Valentino Rossi. Mentre Ronaldo ha accompagnato la sua Georgina facendole conquistare i riflettori.

E Antonella Clerici? Si è presa la sua rivincita: ora Rai Uno la rivuole mio momento». Un momento però in cui non è riuscita del tutto a dimostrare di non essere solo “la fidanzata di”, come è sempre stata presentata. C’era invece il fidanzato più famoso del mondo, quello di Georgina Rodriguez, che sull’essere “la fidanzata di Cristiano Ronaldo” ci ha giocato pure col bacio acchiappaflash all’Ariston. Ammette lo stesso Amadeus: «Certo, Georgina l’ho conosciuta perché l’ho vista accanto a Ronaldo. Ma se una campione così la ama, come Francesca è la donna che Valentino ama, avranno dei meriti importanti e allora è giusto dare loro la possibilità di esprimersi». Ha lasciato il segno la voce di Rula Jebral col racconto drammatico sulla madre morta suicida dopo essere stata vittima di stupro. Ma la giornalista vorrebbe di più: «Sarà davvero il Festival delle donne se nel 2021 conduttore e direttore artistico sarà una donna». Ha vinto Sabrina Salerno, che oggi più che 25 anni fa ha dimostrato che oltre alle gambe c’è di più: c’è quella sicurezza che hanno le mogli e le madri appagate in famiglia.

Ma forse la vittoria più simbolica è quella della diva normale, Antonella Clerici, che si commuove quando il neo direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, dice: «È una bestemmia che non sia stata fatta lavorare in questo ultimo anno». E lei ammette: «Avevo bisogno di sentirmelo dire è stato un periodo molto doloroso per me”. Le donne, quelle vere, non si vergognano di piangere quando cadono, ma poi si rimboccano le maniche e si rialzano. A loro ha parlato il Festival di Amadeus che con ascolto medio da record oltre il 54% di share, ora deve trovarsi un’altra squadra di donne per il Sanremo 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *