Anticipazioni Una Vita, Tragedia: Ùrsula convince Agustina a buttarsi dalla finestra

Pubblicato il: 13 Febbraio 2020 alle 12:47

Non c’è pace a Una vita, soprattutto quando di mezzo c’è la terribile Ùrsula. La dark lady è assetata di potere ed è pronta a tutto pur di imporsi sugli abitanti di Puente Viejo. Stavolta nel mirino della megera finisce la domestica Agustina, che viene spinta da Ùrsula a suicidarsi.

Ma perché la megera se la prende con la povera donna, al punto da indurla al gesto estremo? Ebbene, dietro questa vicenda c’è Genoveva, moglie di Samuel, con cui la perfida Dicenta è alleata e con la quale intende dominare il villaggio spagnolo. E chiunque intralci il loro piano – o non lo favorisca – diventa un loro “nemico.

In questa dinamica s’inserisce la vicenda di Agustina, la cui colpa grave è non avere accettato di compiere crimini orrendi su ordine di Genoveva e Samuel: marito e moglie le chiedono, infatti, di aiutarli a sbarazzarsi di alcuni pericolosi delinquenti, che minacciano di ucciderli. Ma Agustina non si presta alla richiesta della coppia.

Così Genoveva decide di punirla e chiede a Ùrsula di eliminarla. La dark lady non se lo fa dire due volte e architetta un piano davvero malefico: ogni giorno le somministra qualche goccia di veleno per procurarle continui malesseri. Così, convinta di essersi ammalata, la domestica si sottopone ad approfonditi controlli medici: quando ritira il referto, scopre di avere una patologia molto grave.

In realtà sono state Ùrsula e Genoveva ad aver falsificato i risultati, facendo credere ad Agustina di avere i giorni contati e di soffrire di una malattia che la farà morire tra atroci sofferenze. Questa scoperta stronca la povera Agustina, che precipita in uno stato di profonda depressione.

Non contenta, Ùrsula fa l’ultimo affondo per togliere di mezzo la domestica, convincendola che l’unica soluzione per evitare almeno le sofferenze sia uccidersi. Agustina è fuori di sé e si persuade che sia proprio quella la strada migliore. Alla fine prende la decisione: una mattina sale sul davanzale della finestra, a casa di Genoveva, e si lancia nel vuoto, precipitando in mezzo a calle Acacias.

I passanti, sconvolti per quanto hanno appena visto, sono convinti che la donna sia morta. Per fortuna, però, Agustina si salva, nonostante le sue condizioni siano molto gravi. Tutti si chiedono perché la domestica abbia preso una decisione simile. Tra loro c’è Fabiana, sconvolta per il gesto della sua amica e decisa a scoprire la verità. Una cosa a questo punto è certa: Agustina è sopravvissuta al tentativo di suicidio, ma la sua vita è ancora a rischio, perché Ùrsula e Genoveva vogliono sbarazzarsi di lei. «Il mio personaggio è ancora più cattivo di prima e privo di ogni scrupolo. Per un’attrice è il massimo dare forma a tutte le mille sfaccettature di Ùrsula, un ruolo che per me è un vero privilegio», commenta Montserrat Alcoverro, volto della dark lady.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *