Antonella Clerici, emozione per l’ultimo giorno di scuola della figlia Maelle

Pubblicato il: 18 Giugno 2020 alle 1:36

Antonella Clerici, ovvero la conduttrice per eccellenza di Raiuno sembra abbia vissuto in modo piuttosto strano l’ ultimo giorno di scuola della figlia Maelle. Quest’ultima come tanti altri alunni, sembra abbia ritrovato i compagni di classe ma soltanto per poco tempo. dopo diversi mesi in cui hanno fatto lezione online una per via della pandemia da coronavirus. Sembra che la figlia di Antonella si sia riunita con il resto della classe per i saluti finali essendo terminato un ciclo ed il prossimo anno dovrà iniziare un nuovo percorso. perché affronterà le medie.

Antonella Clerici, emozione per l’ultimo giorno di scuola di Maelle

Sappiamo tutti che l’ultimo giorno di scuola è sempre molto emozionante, soprattutto quando questo è l’ultimo di un percorso come nel caso della piccola Maellle che nella giornata di oggi ha dato ufficialmente l’addio alle elementari e si appresta ad iniziare le medie. La stessa Antonella Clerici ha voluto condividere questo momento con tutti i suoi follower sottolineando però il fatto che il saluto alla scuola ed ai compagni è avvenuto nel film nel rispetto delle misure di sicurezza e quindi è stata mantenuta la distanza e tutti hanno indossato le mascherine così come si evince dalle fotografie, che la stessa conduttrice ha postato sul suo profilo social.

L’emozionante saluto della classe di Maelle, la 5A… in cortile, distanziati, con la mascherina x dirsi addio“, ha scritto sui social. Adesso per la piccola Maelle è in arrivo un pò di sano relax visto che inizieranno le vacanze estive, per poi ricominciare una nuova avventura, nella speranza che non si ripresenti una nuova ondata di Coronavirus.

L’appello della conduttrice

Poco tempo fa, proprio sui social era apparso un vero e proprio appello della Clerici. “Salviamo quest’ultimo giorno di scuola”, aveva scritto la conduttrice. “La mia Maelle, come mezzo milione di altri bambini, finirà la 5 elementare senza rivedere i suoi compagni di scuola”, spiegava sui suoi profili social. “Da grande si ricorderà del virus che ha sconvolto il mondo e anche un po’ la sua vita di bambina”, aveva proseguito salvo poi lanciare di nuovo l’appello “Salviamo l’ultimo giorno di scuola“. C’era la possibilità che questo incontro non avvenisse ma a quanto pare tutti hanno contribuito affinché i compagnetti si incontrassero e  potessero salutarsi, dopo aver trascorso insieme ben 5 anni della loro vita. La piccola Maelle ha così incontrato i suoi compagni ed ha trascorso una delle giornate più emozionanti della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *