Beautiful shock, lutto nella soap americana: muore uno dei componenti della famiglia Forrester

Pubblicato il: 18 Maggio 2020 alle 2:33

Un grave lutto ha colpito una delle soap opere più amate dai telespettatori italiani. Stiamo parlando di Beautiful e nello specifico di un lutto che ha colpito la famiglia Forrester, visto che è venuto a mancare uno dei protagonisti della soap più amata di sempre. In queste ultime ore pare sia arrivata la notizia molto triste che ha lasciato tutti i fan della serie americana davvero senza parole. Nello specifico pare sia venuto a mancare Fred Willard, il noto attore comico che ha fatto parte del cast della soap opera americana più famosa di sempre.

Beautiful, lutto nella famiglia Forrester

Il primo episodio di Beautiful è andato in onda nel 1987 e da quel momento la soap è diventata famosa in tutto il mondo e soprattutto in Italia, tanto da diventare un appuntamento fisso all’ora di pranzo per moltissimi italiani. Come abbiamo avuto modo di anticipare però, nelle scorse ore il popolo del web è stato colpito da una notizia molto triste, ovvero quella riguardante la morte dell’attore Fred Willard, il quale è venuto a mancare all’età di 86 anni.

A darne la notizia pare sia stata la figlia Hope, che sui social ha scritto un messaggio piuttosto commovente. “Mio padre è morto la scorsa notte a 86 anni. Ha continuato a muoversi, lavorare e renderci felici fino alla fine. Lo abbiamo amato tanto. Ci mancherà per sempre”, questo quanto scritto dalla figlia dell’attore. Quest’ultimo è stato protagonista di tante soap, ma soprattutto è stato un volto noto dello spettacolo statunitense ed ha preso parte a diverse pellicole di grande successo. Nel nostro paese è divenuto famoso avendo interpretato John Forrester nella soap opera Beautiful. Stando a quanto riferito, pare che l’uomo sia morto per cause naturali.

Fred Willard, vita privata e curiosità

L’attore ha avuto una storia d’amore molto lunga con Mary, ovvero la sua amata moglie che ha sposato nel 1968, dopo un fidanzamento durato qualche anno. Pare che i due si fossero conosciuti quando erano ancora adolescenti ed hanno trascorso tutta la loro vita insieme, l’uno a fianco dell’altro. La moglie è morta nel 2018 all’età di 71 anni, dopo 50 anni d’amore. I due hanno avuto una figlia che a sua volta li ha resi nonni di un nipote, Freddie nato nel 1997. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, l’attore ha avuto una carriera davvero ricca di grandi successi e molti lo ricordano non soltanto per essere stato protagonista della soap opera americana Beautiful ma anche per “Campioni di razza”, dove prestò il volto ad un commentatore di un concorso di bellezza per cani.

 

Tutti i nodi vengono al pettine. Accade nella vita e succede anche nelle soap opera. Il nodo che viene sciolto nelle prossime puntate di Beautiful è uno dei più grandi e terribili degli ultimi anni: Hope Logan e Liam Spencer scoprono che la loro bambina non è morta durante il parto – come gli avevano fatto credere – ma che è stata rapita, venduta e infine data in adozione a Steffy Forrester. E scoprono anche che la giovane Fio Fulton è complice di questo piano criminale.

La ragazza ha aiutato il dottor Reese, che ha ideato la truffa per soldi, a rendere credibile la storia. Ha finto di essere la madre naturale della neonata rapita e di aver deciso di darla in adozione. Ma ora, dopo tanti mesi, Fio comincia ad avere un forte senso di colpa, soprattutto quando si innamora di Wyatt, il fratellastro di Liam. La giovane medita a lungo sulla possibilità di confessare tutto ai veri genitori, Liam e Hope, ma non si decide.

A spingerla a tacere, in particolare, è Thomas Forrester. L’uomo, che nel frattempo è riuscito a conquistare Hope e a separarla da Liam, non vuole che la verità venga a galla. È infatti certo che, una volta riabbracciata la loro bambina, i due tornerebbero a vivere insieme e lui perderebbe Hope per sempre. A un certo punto, però, il figlio di Thomas, il piccolo Douglas, viene a scoprire la verità origliando una conversazione del padre. Poco dopo la riferisce, innocentemente, a Liam.

Il ragazzo capisce subito che nelle parole riportate dal bambino c’è un collegamento tra Fio e la sua piccolina. A quel punto, messa alle strette, la Fulton confessa tutta la verità. La madre adottiva era all’oscuro di tutto Dopo la rivelazione, Fio viene sommersa dagli insulti di Hope. Poi viene arrestata. Il crimine di cui si è resa complice la fa finire direttamente in cella. Mentre Hope e Liam possono finalmente riabbracciare la loro bambina creduta morta per tanti mesi. Ma la loro gioia è la disperazione di Steffy che, ignara di tutto, aveva adottato la bimba e ora se la vede portare via.

Ma questa importante svolta non cambierà solo la vita di Liam, Hope e Steffy. Anche per Thomas nulla sarà più come prima. Una volta saputo che lui era a conoscenza di tutta la storia, Hope gli dice addio: il figlio di Ridge rimane di nuovo solo con il figlio Douglas. E, nel giro di poco tempo, si ritrova ad assistere al riavvicinamento della donna che ama al padre della sua bambina, Liam. I tre tornano a essere una famiglia felice. Lui riuscirà a rassegnarsi? Ovviamente no. Come gli spettatori della soap opera americana sanno bene, il giovane Forrester è testardo, imprevedibile e anche poco sano di mente. Sarà disposto a tutto per riconquistare Hope, anche a uccidere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *