Brad Pitt e Nicole Poturalski, ecco la nuova fiamma dell’attore

Pubblicato il: 6 Settembre 2020 alle 11:11

Se ne facciano una ragione le fanciulle che un po’ ci speravano, quelle che per un attimo hanno sognato a occhi aperti quando lui ha dichiarato, scherzando, di essersi aperto un profilo su Tinder, la celebre App di incontri: Brad Pitt, uno dei principi azzurri più ambiti di Hollywood, non è più sulla piazza.

Ad accalappiarlo dopo quattro anni di singletudine, cominciata con la separazione da Angelina Jolie e interrotta qua e la con storielle mai confermate con una sfilza di colleghe, tra le quali Marion Cotillard, Kate Hudson, Sienna Miller, Ella Purnell e Charlize Theron, più la designer Neri Oxman e persino la ex storica Jennifer Aniston, ci ha pensato Nicole Poturalski, modella tedesca di 27 anni – quasi 30 meno di lui – di origine polacca, fino a ieri nota solo agli addetti ai lavori del mondo della moda e oggi sulla bocca di tutti.

È bastato avvistarla con lui all’aeroporto di Le Bourget, scalo parigino dal quale partono i jet privati, per averne la prova: seppure camuffati sotto cappelli e mascherine, il divo e la nuova fiamma, scesi dalla stessa auto, si sono scambiati effusioni e baci prima di imbarcarsi su un volo diretto nel sud della Francia. Destinazione: Château Miraval, castello da favola circondato da 600 ettari di vigneti, dove Pitt, che l’ha comprato nel 2011 per 56 milioni di euro, produce vino e ora anche champagne rosé.

Poco importa se è lo stesso dove nel 2014 ha sposato Angelina, che per inciso ne è ancora comproprietaria e socia nella impresa vinicola: evidentemente Nicole non si sente minacciata dal fantasma di una ex alla quale tutti la paragonano, anche perché le somiglia parecchio. Della Poturalski si sa poco, giusto che vive tra Berlino e Los Angeles e da piccola voleva fare la biologa marina ma poi, notata a 13 anni da un talent scout mentre era in vacanza a Disneyland Paris, ha cambiato programma.

Da allora ha sfilato alle settimane della moda più importanti, da New York a Parigi e Milano, ha conquistato più di una copertina – l’ultima è quella del numero di settembre di Elle Germania – e si è fatta notare da stilisti del calibro di Vivienne Westwood. Parla cinque lingue, ama viaggiare (dicono sia una fan dell’Italia) e come Angelina – eccosi di nuovo al confronto, è proprio inevitabile – è un’attivista: tra le cause che più le stanno a cuore, il Black lives matter, la tutela dell’infanzia, la lotta contro le armi e la difesa degli animali, squali in testa, per i quali ha persino fondato un’associazione. Ha anche un figlio, Emil, di 7 anni. E, dettaglio non trascurabile, pure un marito.

Eccoci alla parte più interssante della storia. Nicole, si è scoperto in questi giorni, è sposata con un imprenditore di Berlino: si chiama Roland Mary, ha 68 anni, svariati matrimoni alle spalle e cinque figli all’attivo, più un ristorante, il Borchardt, che Brad frequenta dal 2009: si trovava in città per girare Bastardi senza gloria. Nello stesso locale, l’estate scorsa, Pitt, che era di nuovo in Germania per il tour promozionale di C’era una volta a Hollywood, ha incontrato Nicole, ed è stato amore a prima vista.

Nel giro di qualche settimana lei lo aveva già raggiunto a Los Angeles con la scusa del lavoro, e la passione è sbocciata senza che i media se ne accorgessero: quando, a novembre, la nuova coppia è stata fotografata insieme a un concerto gospel di Kanye West, nessuno ha pensato che ci fosse del tenero, anzi tutti credevano che l’attore fosse lì con un’altra. Né, quando lei a febbraio aveva fatto riferimento su Instagram alla sua “metà della mela”, a qualcuno era venuta la fantasia che si trattasse di Pitt.

Applausi a lui, dunque, che per mesi ci ha buttato fumo negli occhi, negando di avere una relazione e scherzando sul vizio di attribuirgli un flirt dopo l’altro. «Stasera volevo venire con mia madre», se n’era uscito sul palco degli ultimi Golden Globes. «Ma poi qualcuno avrebbe detto che è la mia nuova fidanzata». Chi invece sapeva tutto era il marito di lei. Che, lungi dal sentirsi ferito nell’onore, non ha fatto una piega. Anzi. Chi lo conosce assicura che non è geloso né infastidito dalle maldicenze. Se la sua giovane e bella moglie ha un altro, che problema c’è? Il loro matrimonio è decisamente aperto e il divorzio non pare essere in programma, nemmeno ora che la liaison con il terzo incomodo è di dominio pubblico. Per il momento non avremo una nuova signora Pitt, quindi. Ma con questo nuovo triangolo in corso, scommettiamo che ci sarà da divertirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *