Bruno Barbieri, la confessione drammatica dello chef “Non riuscivo più…”

Pubblicato il: 22 Luglio 2020 alle 3:28

Lo chef Bruno Barbieri pare si sia lasciato andare ad una confessione piuttosto scioccante che ha lasciato tutti senza parole. Sicuramente per tutti gli appassionati del mondo della cucina, lo chef è una celebrità ed è infatti divenuto tale dopo essere stato giudice di MasterChef.

Anche sui social network l’uomo è piuttosto seguito e vanta circa un milione di follower che sono da lui costantemente aggiornati su quanto gli accade durante le sue giornate. Anche qualche giorno fa lo chef sembra che non abbia perso occasione per aggiornare i suoi follower su quanto gli è accaduto. Ad ogni modo, è stato durante un suo intervento alla trasmissione radiofonica di Fedez e Luis che Bruno Barbieri ha fatto una confessione piuttosto scioccante, raccontando un periodo molto drammatico vissuto per via dell’ emergenza coronavirus.

Lo chef Bruno Barbieri e la confessione shock alla trasmissione radiofonica di Fedez e Luis

In diretta radiofonica a Muschio Selvaggio, sembra che lo chef abbia fatto la sua confessione. In quarantena così come milioni di Italiani, anche il temibile giudice di MasterChef è stato costretto a rimanere in casa e ovviamente avendo avuto tanto tempo a disposizione, sembra che si sia letteralmente sfogato sul cibo come tanti altri milioni di Italiani. A dire dallo stesso, sembra che durante il periodo della quarantena lo chef sia ingrassato notevolmente, tanto da non riuscire più ad allacciarsi le scarpe. ‘Non riuscivo nemmeno più ad allacciarmi le scarpe’, ha confessato lo chef. Ad ogni modo nonostante Comunque si sia lasciato tanto andare, poi lo chef ha recuperato riuscendo in questo modo a trovare nel giro di poche settimane la forma fisica perduta.

Tanto ingrassato durante la quarantena

Lo chef stellato sembra si sia aperto totalmente, raccontando quelle che sono state le difficoltà riscontrate durante il periodo della quarantena. Il giudice di Masterchef, sembra abbia vissuto dei momento molto duri, che addirittura sembra lo abbiano portato a trascorrere un periodo pseudo-depressivo. Durante la quarantena sembra che lo chef abbia attraversato le stesse difficoltà di qualsiasi altro essere umano che ha dovuto fare i conti con la reclusione forzata. Il benessere fisico e mentale dello chef è stato messo a dura prova e pare che sia tanto ingrassato al punto tale da non riuscire proprio ad allacciarsi le scarpe. Adesso però Barbieri è riuscito a recuperare la forma fisica ed è tornato più carico di prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *