maurizio costanzo e il tradimento

Carta Bianca, la cacciata di Mauro Corona indispensabile: le parole di Maurizio Costanzo

La vicenda sulla cacciata di Mario a corona a Carta Bianca sembra stia facendo parlare molti volti della tv. E anche Mediaset, con i servizi di Staffelli a “striscia la notizia” sembrano voler fare da mediazione, ma invano. Infatti, pare sia stata presa la decisione e con fermezza si dichiara: ”Mai più a Carta Bianca, lo scrittore ha sbagliato con la Berlinguer.

“Mario Corona” a Carta Bianca non tornerà più! La decisione è stata presa.

Più volte le affermazioni dello scrittore hanno fatto discutere. Ma dopo l’offesa alla padrona di casa Bianca Berlinguer non sembra possa esserci una pace o addirittura un ritorno nella trasmissione Carta Bianca. Infatti, durante una disquisizione, Corona pare abbia usato un aggettivo poco carino proprio nei confronti della Berlinguer, chiamandola con disprezzo “gallina”.

E sembra essere stato questo, uno dei motivi della cacciata fuori dalla trasmissione. Ma adesso, pare anche la presentatrice abbia ormai accettato le scuse, ed auspichi un ritorno di Corona nel programma. Ma il direttore di rete Franco di Mare non vuole saperne affatto, la sua decisione è stata davvero presa con fermezza.

Corona ormai ospite fisso in un’altra trasmissione, ma a Carta Bianca non tornerà più

Non è soltanto una delle tante battute o cadute di stile, quella affermazione che sa di offesa di Mario Corona è imperdonabile. Infatti, Franco Di Mare a seguito della consegna del tapiro d’oro, da parte di Valerio Staffelli, ha con serietà dichiarato: “Questa è una faccenda, si tratta di tutelare i diritti delle donne, che sono stati calpestati.” E aggiunge un punto per far chiarezza e fermare il chiacchiericcio: “Non è certo la Berlinguer a non volerlo più nel programma, lei lo ha già perdonato, non è una questione personale”.

A parte questo Mario Corona non ha abbandonato la tv. Infatti, è ospite fisso alla trasmissione di Daria Bignardi: ”L’assedio”. Ma proprio qui Corona sembra abbia affermato: ”Mi manca la Berlinguer, avrebbero dovuto darmi la possibilità di farle le scuse in pubblico”

Anche Maurizio Costanzo dice la sua sulla questione: “non si poteva fare altro “

Costanzo ha una rubrica nel settimanale “Nuovo, il cui direttore é Riccardo Signoretti. Nello specifico, durante una mirata intervista, alla domanda: ”cosa ne pensi della cacciata dello scrittore a Carta Bianca, Costanzo ha risposto così: “le scuse sono sempre accettate, però quando il danno é fatto non c’è altro da fare”. E aggiunge “Certo, sicuramente non ci metteranno molto a trovare altri collaboratori”. Il presentatore di “Maurizio Costanzo show” quindi, non ha voluto prendere le parti di Mario Corona, ma anzi ha disprezzato l’offesa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *