Checco Zalone, il suo ultimo film vola oltre 46 milioni di incassi

Pubblicato il: 13 Febbraio 2020 alle 5:23

Il suo ultimo film vola oltre 46 milioni di incassi (ma divide il pubblico), e mentre tutta Italia è incollata alla tv per seguire Sanremo lui va dall’altra parte del mondo a rilassarsi con la famiglia: ecco Checco in versione papà (fra sbadigli e sigarette) e “turista da spiaggia” in un angolo di paradiso.

Dall’Africa di Tolo Tolo all’atollo delle Maldive. Dopo il viaggio raccontato nel suo ultimo film, Checco Zalone ha preso un aereo per godersi il successo dall’altra parte del mondo. Proprio mentre in Italia tutti sono incollati alla tv dalle battute dell’amico Fiorello, l’altro re della risata si è concesso una vacanza esotica, al caldo, con tutta la famiglia: ci sono la compagna di vita Mariangela Eboli e le loro due bambine Gaia e Greta.

E c’è anche un compagno di viaggio d’eccezione, il cantautore Francesco De Gregori. La sua famosa canzone Viva l’Italia è in una delle ultime scene di Tolo Tolo e Checco ha raccontato un aneddoto a riguardo: «Temevo la sua reazione. Quando mi ha telefonato ero quasi certo che mi avrebbe detto “non puoi usarla”. Rispondo con la stessa fiducia dei condannati e, incredulo, lo ascolto: “Finalmente, bravo Checco, è bellissima”. Sono momenti di impercettibile felicità».

Tolo Tolo sta volando oltre 46 milioni di incasso; anche se Checco non è riuscito a battere se stesso (Quo vado? e Sole a catinelle sono andati meglio) e il suo debutto da regista ha abbastanza spiazzato il pubblico, diviso fra chi ha amato il film e chi è rimasto un po’ deluso. Nelle immagini di questo servizio, vediamo Zalone in versione “papà in viaggio” – forse un po’ provato dal jet lag fra sbadigli e sigarette -, e poi “turista da spiaggia” col suo inseparabile cappellino da baseball, costume e ciabattine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *