Chiara Ferragni: ”quando ero in quelle condizioni ero più triste”

Pubblicato il: 24 Maggio 2020 alle 7:03

Magra non si piace per niente. Chiara Ferragni, sia per un gusto personale, sia per evitare spot all’eccessiva magrezza, scoraggia se stessa e gli altri dall’apparire con meno chili possibile. Durante una sessione di “domande e risposte” su Instagram l’influencer ha dichiarato: «Di solito peso tra i 58 e i 60 chili, dipende da quanto mangio e da quanto mi alleno.

Penso che sia il peso giusto per me, visto che sono alta 1 metro e 77 – rivela la moglie di Fedez, che nonostante la quarantena e le numerose “spadellate” in cucina mostra una ottima linea – In passato sono stata più magra ma ora non mi piace per niente come ero in quei periodi. I periodi in cui sono stata più magra sono anche i periodi in cui sono stata più triste. Per me la felicità è prendersi cura della propria salute e del proprio stile di vita, ma allo stesso tempo poter non pensare sempre ad essere perfettamente in linea» conclude la Ferragni.

Insomma, se mangiare di più significa “felicità”, viva i chili in più! Ha anche dichiarato di essere stata lasciata e tradita in passato, sottolineando come le esperienze passate l’abbiano in qualche modo forgiata. «Siamo tutte state lasciate o tradite in passato, è una fase della vita. A me si è spezzato il cuore quando frequentavo un ragazzo qualche mese prima di conoscere Fede. È stata la cosa migliore che mi potesse capitare. Ho imparato ad essere felice con me stessa senza ragazzi intorno e sono diventata un’altra persona. Poi ho conosciuto l’amore della mia vita» ha fatto sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *