Christian Vieri e Costanza Caracciolo, super festa per il compleanno di Stella

Mai come in questo periodo storico la famiglia è diventata il centro di tutto. Più tempo da passare in casa, la paura del contagio da gestire, i figli da accudire, le mille domande che sorgono ai genitori. Ne sanno qualcosa Christian Vieri e Costanza Caracciolo che vivono a Milano, dunque in piena zona rossa, e che si saranno posti l’interrogativo, comune a molti papà e mamma che hanno bambini piccoli, se mandare la figlia, che ha appena compiuto due anni, all’asilo nido.

La risposta la vedete nelle foto esclusive che pubblichiamo in questo servizio: Bobo e Costanza, nel dilemma tra tenere a casa la piccola Stella, proteggendo lei e tutta la famiglia da un possibile contagio, e quella di farle iniziare un percorso di socializzazione assieme ad altri bambini, hanno scelto la seconda opzione. In piena pandemia, Stella ha iniziato ad andare al nido e i Vieri diventano così l’esempio di una famiglia che, pur nel rispetto delle misure di sicurezza, decide che la vita deve continuare, che una bambina ha diritto di vivere una vita il più possibile normale, al di là delle ansie che questo 2020 solleva.

E quindi eccoli, muniti di mascherina Ffp2, accompagnare la piccola al suo “debutto in società”: arrivano insieme e poi, davanti al cancello della scuola dell’infanzia vicina a casa loro, l’ex bomber si allontana perché può entrare solo un genitore per volta e l’inserimento tocca alla mamma. Bobo e Costanza sono una coppia con due figlie molto piccole (c’è anche Isabel, nata otto mesi fa durante il primo lockdown) alle prese con una quotidianità a tratti delirante, ma che ci umanizza tutti. I due condividono spesso sui social alcuni siparietti divertenti che li avvicinano a molte famiglie di follower nella loro stessa situazione. In uno di questi l’ex velina mostra il tappeto che le due figlie le hanno macchiato dopo solo 24 ore dall’acquisto. In un altro scatto trascina una recalcitrante Stella a cambiare il pannolino.

Costanza può contare però sull’appoggio totale di Bobo. In un altro video privatissimo, infatti, la showgirl filma il marito il quale, distrutto dopo una giornata trascorsa con le due piccole pesti, alle otto di sera è già in pigiama e si butta sul divano con un sorriso che pare una smorfia. Ovviamente, il ménage non è fatto solo di biberon e pannolini: i due postano anche foto in cui si vede che il loro amore non è venuto meno con la nascita delle bimbe.

C’è anche molta ironia tra loro, segno che l’intesa è sempre forte. All’interno della routine, Bobo e Costanza sanno anche ritagliarsi alcuni momenti solo per loro. E fanno sport insieme, all’aria aperta. Dopo una corsa di quattro chilometri nei parchi cittadini, Bobo ha condiviso un video in cui apostrofa la moglie: «Dove sei Spadino?», riferimento chiaro alla serie di Netflix Suburra, che sta appassionando moltissimi spettatori soprattutto in questo secondo lockdown (Spadino, giovane boss del clan di etnia sinti, è uno dei protagonisti).

A parte le figlie da gestire, le corse al parco, e il binge watching (il guardare molte puntate di seguito di una serie Tv), i Vieri fanno vita ritirata, come è giusto in questo periodo. È diventata virale una foto in cui Bobo Vieri, in tenuta casalinga, si appresta a divorare la pizza d’asporto che ha ordinato per sé e per la moglie. Con l’hastag #stayathome: noi stiamo a casa.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *