Press "Enter" to skip to content

Delirio da Coronavirus, si sdraia nuda sul cofano dei carabinieri (Video)

Il video alla fine dell’articolo! Una donna praticamente nuda si è sdraiata sul cofano dell’auto dei carabinieri e ora si trova in ospedale e la sua posizione è al vaglio.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio del 18 aprile in via Trebbia a Borgotrebbia e alla scena hanno assistito attoniti, dalle finestre, tutti i residenti chiusi in casa per il lockdown.

La donna, forse sotto l’effetto di droghe o alcol e in evidente stato confusionale, è stata vista camminare scalza e nuda per diversi metri, poi ha visto la gazzella e con passo deciso l’ha raggiunta e si è sdraiata sul cofano dell’auto di servizio e lì è rimasta per alcuni minuti.

I militari hanno provveduto a chiamare il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza per poterla aiutare.

La donna, ad un certo punto è diventata violenta e ha aggredito sia gli operatori sanitari sia i militari che hanno comunque evitato che si potesse ferire perché fuori di sé. Successivamente è stata portata in ospedale dove è stata sottoposta alle cure del caso. La sua posizione è tuttora al vaglio.

Ecco il video! Cosa ne pensate? Lasciateci un vostro commento su Facebook…

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *