Eleonora Daniele lascia la Tv e si dedica a Carlotta

Pubblicato il: 27 Maggio 2020 alle 6:24

E un momento di gioia e di grandi emozioni per Eleonora Daniele. La giornalista e conduttrice di Storie italiane – il programma di attualità della mattina di Raiuno, in onda fino al 29 maggio, da lunedì a venerdì alle 10.30 – diventa mamma. Ancora pochi giorni e potrà stringere tra le braccia la tanto attesa Carlotta, frutto della sua unione con l’imprenditore Giulio Tassoni, che ha sposato lo scorso 14 settembre.

Nel frattempo, Eleonora porta a termine la stagione televisiva, per lei particolarmente impegnativa: sempre in prima linea, con professionalità e grande spirito di servizio, ha raccontato l’emergenza coronavirus degli ultimi tre mesi. «Da giornalista ho sentito l’impegno sociale e professionale di raccontare questo momento. Facciamo servizio pubblico: stare vicino alle persone e descrivere i fatti è fondamentale», ha detto la Daniele, interrogata sulla scelta di rimanere in trincea nonostante la gravidanza avanzata e l’eventuale rischio che avrebbe potuto comportare. Una futura mamma guerriera, Eleonora, che ha portato a termine il suo’ compito e che adesso saluta i telespettatori di Storie italiane passando il testimone a Marco Liorni, dal 1° giugno al timone di ItaliaSì! – Giorno per giorno nella stessa fascia oraria.

Ma quello di Eleonora è solo un arrivederci: tornerà al suo posto già a settembre. Nel frattempo si dedicherà a questa figlia tanto desiderata, che si chiamerà Carlotta come una delle sue nonne. «Ero legata a nonna Carlotta da una specie di cordone ombelicale. Disegnava molto bene, faceva quadri e poi li realizzava con l’uncinetto. Ecco, mi piacerebbe che la sua creatività e il suo spirito artistico venissero trasmessi a mia figlia», ha rivelato la Daniele.

La conduttrice considera l’arrivo di Carlotta un vero e proprio dono del cielo, dopo che suo fratello Luigi è scomparso improvvisamente cinque anni fa, lasciando nel suo cuore un vuoto immenso e un grande dolore. «Lui per me era come un figlio», ha detto qualche mese fa la Daniele, ospite a Domenica in da Mara Venier.

E, proprio alla conduttrice e collega di Raiuno, Eleonora ha chiesto di fare da madrina alla sua bimba. «È una donna unica, una grande professionista. Con lei nell’ultimo anno ho parlato di due cose importanti: una spiacevole, la scomparsa di mio fratello; una molto bella, l’arrivo di Carlotta», ha raccontato Eleonora in un’intervista nella quale ha spiegato il motivo della sua scelta.

E chissà che, il prossimo settembre – quando sarà tempo di tornare in Tv -, la Daniele non faccia coincidere i festeggiamenti per il suo primo anno di matrimonio con una cerimonia di battesimo per la figlia. Intanto la conduttrice trascorrerà un’estate alle prese con i suoi primi compiti da neo-mamma,
seguendo i consigli di sua madre Iva, che vive a Padova e che, in questi ultimi mesi di emergenza e di distanziamento sociale, non ha potuto incontrare.

«Di lei vorrei che Carlotta prendesse l’eleganza: è sempre stata bella, curata e mai esagerata, io la vedevo come una principessa. Vorrei che mia figlia ereditasse anche la sua capacità di trasmettere determinati valori», ha spiegato Eleonora. Che in questi ultimi giorni di trepidante attesa si gode le coccole e le attenzioni di suo marito. «Da quando ho la pancia, Giulio mi chiama “panzerotto”. Ci sosteniamo in tutto. E lui ad accompagnarmi tutte le mattine in macchina a Saxa Rubra, dove ci sono gli studi di Storie italiane», ha detto la Daniele, ormai alle battute finali della sua maratona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *