Eliana Michelazzo ricoverata d’urgenza a Roma, come sta l’ex manager adesso?

Pubblicato il: 30 Agosto 2020 alle 7:59

Sono momenti molto delicati quelli che sta vivendo Eliana Michelazzo, l’ex manager, che nei giorni scorsi è stata ricoverata d’urgenza al Policlinico Umberto I di Roma. Ecco quali sono le condizioni di salute della donna.

“Sono positiva al Covid anche io”

Eliana Michelazzo, come tanti altri vip, ha scelto per le sue vacanze estive la Sardegna dove ha preso parte a diversi eventi e serate anche al Billionaire.

In particolar modo, una volta tornata dalla vacanza nell’isola, ecco che la Michelazzo all’AdnKronos aveva dichiarato: “Ho fatto un tampone al Forlanini il 23 agosto pomeriggio per sicurezza, appena sono rientrata dalla Costa Smeralda e il risultato è arrivato solo oggi, dopo ben 4 giorni e purtroppo sono positiva al Covid anche io”.

Eliana Michelazzo ricoverata d’urgenza a Roma

In occasione dell’intervista sopracitata, Eliana Michelazzo raccontando la sua esperienza aveva anche dichiarato: “Sono molto spaventata ora. Non ho febbre ma ho sempre sonno e dormo profondamente, non sento i sapori e gli odori e non mangio quasi niente. Sono in casa da sola e la Asl mi ha detto di aspettare 14 giorni e poi di rifare il tampone. Speriamo che la situazione non si aggravi”.

Pochi giorni dopo, ecco che viene diffusa la notizia circa il suo ricovero d’urgenza al Policlinico Umberto I, dopo che le condizioni dell’ex manager si sono aggravate notevolmente. Al momento non è ben chiaro cosa stia succedendo all’ex manager, anche se le sue condizioni di salute, comunque sia, potrebbero essere più gravi del previsto, motivo per cui i fan sono in attesa di ricevere nuovi aggiornamenti nella sua pagina Instagram soprattutto dopo la diffusione della notizia riguardante il ricovero d’urgenza della Michelazzo.

Gente ammassata e senza mascherini al Billionaire

A quanto pare molti dei contagiati da Coronavirus, compresa Eliana Michelazzo, hanno avuto modo di prendere parte agli eventi organizzati al Billionaire, dove sembrerebbe che le norme sul distanziamento sociale non siano state rispettate nel migliore dei modi.

Non a caso, è stata anche la stessa Eliana Michelazzo a raccontare come la “gente era ammassata, non si respirava, si sudava. Io ad un certo punto mi sono spaventata e mi sono messa in un angolo ad osservare quello che stava succedendo. Nella pista da ballo la gente era tutta ammassata senza nessun distanziamento. Negli altri locali c’era lo spazio, mentre da Briatore no. Immaginate che con il sudore chi era infettato ha propagato il virus per tutto il locale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *