Emma Marrone, le sue dichiarazioni commuovono il web “Diventa mamma e si sposa…”

Emma Marrone è reduce da un periodo non proprio positivo per lei, perché come tutti sappiamo ha dovuto combattere con il ritorno di un brutto male. Per questa ragione la cantante Salentina si è dovuta fermare un po’ e sottoporsi ad un intervento per cercare di risolvere una volta per tutte questa faccenda. Fortunatamente dopo un periodo di Breve pausa, la cantante è tornata più in forma di prima e adesso sta bene. Nelle ultime settimane però Emma Marrone pare sia stata al centro dell’attenzione per qualcos’altro ovvero per avere partecipato al nuovo film di Gabriele Muccino.

È stata per lei questa la sua prima esperienza da attrice e per lei pare che sia stata una grande emozione. Emma è stata piuttosto entusiasta di questo ruolo tanto da aver detto di volerlo ripetere, se solo qualcuno volesse proporglielo. Nelle scorse ore la Marrone ha rilasciato una lunga intervista al Magazine a Vero, dove pare che abbia parlato proprio di questa sua esperienza da attrice ed anche del suo lavoro ed i suoi progetti musicali.

Emma Marrone, la sua esperienza da attrice nel fil di Gabriele Muccino

Dopo un periodo piuttosto travagliato e anche doloroso finalmente Emma Marrone si sta gustando un attimo di tranquillità e di grande soddisfazione, in seguito all’uscita del film di Gabriele Muccino a cui ha partecipato ed anche del successo che sta Ottenendo il suo singolo intitolato “Stupida follia” che da alcune settimane è in cima alle classifiche. Parlando proprio di questa sua esperienza come attrice, Emma Marrone avrebbe detto: ‘E’ STATO COMPLICATO GIRARE CERTE SCENE’, ha ammesso, poi ha aggiunto: ‘NON NASCONDO CHE LA SCENA PIÙ COMPLICATA PER ME È STATA QUELLA DEL MATRIMONIO CON CLAUDIO SANTAMARIA. PER NON PARLARE DEL DISCORSO FATTO DAVANTI A TUTTI GLI INVITATI…DICIAMO CHE GIRARE QUESTE SCENE MI HA MANDATO UN PÒ IN CRISI’.

La cantante racconta i momenti più emozionanti della sua esperienza da attrice

La cantante Salentina ha comunque voluto parlare e ricordare alcune scene che per lei sono state molto emozionanti, ovvero quella in cui ha girato con addosso l’abito bianco e quando ha dovuto, ovviamente per finta, dare alla luce un bambino. ‘E’ STATO PIÙ COMMOVENTE PARTORIRE PER ESIGENZE DI COPIONE’, poi ha aggiunto e concluso: ‘L’ABITO BIANCO NON È UNA COSA CHE MI FA COMMUOVERE PARTICOLARMENTE, MENTRE IL METTERE AL MONDO UN BAMBINO, SEPPURE PER FINTA, SI’. Insomma, quella di attrice è stata per Emma una esperienza indimenticabile che vorrebbe sicuramente ripetere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.