Francesca Vaccaro, chi è la moglie di Carlo Conti: età, lavoro, figli

E’ nata nel 1972 Francesca Vaccaro e di professione svolge quella della costumista televisiva e della stilista. Proprio grazie alla sua passione, che già da bambina albergava in lei, e che è poi diventata il suo lavoro, ha conosciuto, lavorando in Rai, e precisamente dietro le quinte di Domenica In, il suo più grande amore, colui il quale diventerà suo marito e padre di suo figlio, ovvero Carlo Conti.

Non c’è medicina migliore per l’animo di Carlo Conti, guarito di recente dal Covid- 19, che andare a prendere a scuola il suo cucciolo. Matteo, nato 1’8 febbraio del 2014, quest’anno frequenta la prima elementare e per questo papà e figlio hanno tanto da raccontarsi. Come lo stesso conduttore ha ammesso tempo fa l’arrivo del bambino avuto dalla costumista Francesca Vaccaro gli ha rivoluzionato la vita: «Prima, nella mia classifica c’ero io.

poi veniva il lavoro. quindi il resto. Ora, in cima a tutto c’è mio figlio, seguito dalla mia famiglia, poi arrivo io e solo dopo il lavoro», ha detto il volto della Rai. E ha aggiunto: «Non rimpiango di averlo avuto tardi: a 30-40 anni ero molto preso da me stesso. non avrei saputo fare il padre come lo sto facendo».

Il presentatore fiorentino, che si avvia verso il traguardo dei sessantanni, non potrebbe avere compagni di viaggio più belli di sua moglie e del loro bimbo. «Adesso ci sarà un periodo di relax e di serenità in famiglia», ha detto Conti. Chissà che non stia pensando di regalare un fratellino o una sorellina al suo ometto: «Dovremmo tutti tornare un po’ bambini, imparare da loro a non prendere tutto sul serio», ha dichiarato Carlo. Non a caso, anche sul lavoro non si tira mai indietro quando c’è da far divertire i più piccini.

Dopo aver prestato voce e sembianze a Gattonarlo – tra l’altro proprio spinto da Matteo – nella serie animata 44 gatti in onda su Rai Yoyo, vedremo presto Conti nelle vesti di direttore artistico (oltre che di conduttore nella serata finale assieme a Mara Venier) della 63a edizione dello Zecchino d’Oro. «L’appuntamento, previsto per dicembre, è rimandato a maggio 2021. Impossibile farlo ora. Spostare tutti quei bambini e le loro famiglie a Bologna in questo periodo non è il caso», ha annunciato lui. Nel frattempo Carlo non starà con le mani in mano: a fine dicembre sarà al timone del rinnovato show Affari tuoi, trasmesso per sei puntate sabato in prima serata.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *