Francesco Totti e Ilary Blasi sono sicuramente una delle coppie più longeve, ma anche più amate d’Italia. Da sempre innamorati l’uno dell’altro, Francesco ed Ilary, sono riusciti nel tempo a conservare la loro Unione ed hanno formato una bella famiglia insieme a loro tre figli. Da sempre al centro dell’attenzione mediatica, i due però hanno sempre saputo riservare la loro vita privata, mantenendo certi aspetti privati. Ad esempio, avete mai visto dove abitano Francesco ed Ilary Blasi? Avete idea che tipo di abitazione sia la loro? A quanto pare secondo quanto riferito da alcune fonti l’ex capitano della Roma e la conduttrice Mediaset, hanno scelto una residenza davvero niente male, capace di emozionare al solo sguardo. Vediamo più nello specifico Dove abitano Ilary e Totti.

La casa di Francesco Totti e Ilary Blasi

Ilary Blasi vive insieme al marito Francesco Totti e i loro tre figli Cristian e Chanel e Isabel in una casa davvero molto originale, ma anche piuttosto lussuosa. I due Infatti abitano al ventottesimo piano del grattacielo Eurosky Tower, nel quartiere Eur. Quest’ultimo, per chi non lo sapesse è il primo lussuoso grattacielo costruito a Roma, un attico che ha davvero una bellezza straordinaria. Ovviamente si tratta di un edificio che è particolarmente abitato da personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo e dotato di ogni tipo di comfort ,di tecnologie di ultima generazione ed è anche ecosostenibile.

Il grattacielo dove abitano i due è  alto circa 120 metri e sviluppa 27 piani. La cosa incredibile è che l’appartamento di Totti-Blasi è capace di ospitare tante persone perché consta di ben 36 stanze. I due abitano in questo grattacielo dal 2013. Gli ambienti sono davvero molto luminosi ed Ilary ha deciso di arredarli davvero con grande classe ed eleganza, concedendosi anche qualche capriccio estetico. All’interno dell’appartamento sono presenti impianti domotici, un sistema di raccolta differenziata anche davvero un super tecnologico. Siete curiosi di sapere In che cosa consiste questo sistema di raccolta differenziata in casa Totti?

A quanto riferito si tratta di un sistema pneumatico che darebbe loro la possibilità di non dover scendere per strada per buttare la spazzatura e quindi raggiungere i cassonetti, ma i rifiuti vanno inseriti in una botola dedicata ed il gioco sarebbe fatto. All’interno dell’abitazione c’è anche una piscina sia interna che esterna, Oltre che un piccolo campo da calcio e calcetto. Non manca la stanza dei giochi per i bambini e anche una sala cinema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here