Francesco Totti, la figlia Chanel con il lato B in primo piano: Ilary Blasi una furia sui social

Pubblicato il: 24 Agosto 2020 alle 12:51

In queste ore la figlia del celebre calciatore Francesco Totti e della conduttrice Ilary Blasi pare che sia finita in copertina, una nota giornale di gossip, ma la cosa che ha fatto più arrabbiare i genitori è stato il fatto che la giovane sia stata sbattuta letteralmente in prima pagina per via del suo fondoschiena. Adesso è quindi bufera. In queste ultime ore, sembra proprio che Chanel Totti ovvero la figlia del capitano della Roma e della conduttrice Romana sia finita in prima pagina su un noto settimanale e subito dopo i genitori, ma più nello specifico la mamma, ha aperto una polemica sui social. Più nello specifico, ad Ilary Blasi non è affatto piaciuta la nuova copertina del settimanale Gente.

Ilary Blasi una furia contro il giornale Gente

Nello specifico, nella copertina si vede Francesco Totti in compagnia della figlia Chanel che è stata paragonata alla mamma proprio per via del suo aspetto fisico. Nel giro di pochi istanti su Twitter l’hashtag Totti sembra essere salito in tendenza e molti post effettivamente erano accompagnati da questa stessa foto pubblicata sulla copertina di gente, con il volto della figlia di Francesco pixellata proprio perché la ragazzina ha soltanto 13 anni. Ad ogni modo, questa copertina che è stata pubblicata da Gente non è piaciuta ai genitori, ma non è neanche piaciuta ai follower che hanno alimentato la polemica.

Molti utenti social accusano il magazine di sessualizzazione dell’immagine di una minorenne. Il clima di quelle foto era di spensieratezza, visto che l’intera famiglia si trovava a Capri, ma rovinato dalla scelta del giornale di pubblicare in prima pagina uno scatto che come abbiamo visto ha suscitato critiche e polemiche tra gli utenti in rete. In un primo momento i genitori di Chanel sono rimasti in silenzio anche per alcuni giorni, ma poi hanno voluto esprimersi al riguardo.

Il fondoschiena di Chanel in copertina non piace affatto ai follower

Proprio nelle scorse ore, però, Ilary Blasi ha voluto sfogarsi sui social pubblicando delle parole di rabbia, condivise poi dallo stesso Francesco Totti. “Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata, mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti”. Queste le parole di Ilary, pubblicate attraverso delle Instagram Stories. Nelle stories Ilary ha pubblicato, oltre allo sfogo sulla vicenda, anche la foto della prima pagina incriminata, con una emoji con un volto arrabbiato che copre il lato B della figlia.

I messaggi di solidarietà

Sembra che la conduttrice Romana abbia avuto solidarietà da parte di altri appartenenti al mondo dello spettacolo, che hanno voluto così commentare l’accaduto. Tra questi ci sarebbe Sonia bruganelli, ovvero la moglie di Paolo Bonolis con cui è sposata dal 2002. La donna nelle sue Instagram Stories sembra aver condiviso il messaggio di Ilary e di Totti scrivendo “Pienamente d’accordo”. In questo modo, la manager e  imprenditrice ha voluto mostrare la sua vicinanza alla coppia, facendo capire di essere molto arrabbiata per quanto accaduto. Sembra che sia intervenuto anche il Telefono Azzurro dicendo: “Nell’ultima settimana abbiamo tristemente assistito, in due occasioni diverse, alla spettacolarizzazione del corpo di minori sui giornali gli organi di informazione a tutelare sempre bambini e adolescenti, rispettandone l’immagine e la privacy”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *