Gerry Scotti confessione scioccante sull’emergenza Coronavirus: “Mi provano la febbre”

Pubblicato il: 18 Marzo 2020 alle 9:39

Aumentano i casi di contagio da Coronavirus in Italia e anche la paura, insieme alla necessità di dover rimanere a casa, al fine di limitare la situazione e quindi aiutare la nazione a fronteggiare questo momento. A raccontare come sta vivendo questo particolare momento è stato anche Gerry Scotti. Ecco quali sono state le sue dichiarazioni rilasciate al programma di Rai Radio 1 Un giorno da pecora.

Emergenza Coronavirus anche per i vip

Le disposizioni imposte dallo stato sono davvero molto ferree, in quanto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha chiesto agli italiani di rimanere a casa e uscire solo per reali emergenze, rifornimento di cibo e per motivi lavorativi. Quanto detto si rispecchia anche per i vip e giornalisti che ancora oggi sono autorizzati ad uscire in quanto si occupano di programmi che sono dedicati all’informazione e che quindi forniscono un servizio necessario alla nazione in giorni delicati come quelli che stiamo vivendo.

Tra queste persone troviamo anche Gerry Scotti che attualmente si trova alla conduzione d Striscia la Notizia insieme a Michelle Hunziker.

“Mi provano la febbre”

La vita, dunque, non è semplice per coloro che in questi giorni stanno dovendo fare i conti tra quarantena imposta dallo stato e lavoro. A raccontare come sta vivendo questo delicato momento è stato Gerry Scotti in occasione della sua lunga intervista rilasciata al programma di Rai Radio 1 quale ha dichiarato: “Sto chiuso in casa come tutti poi esco per raggiungere Cologno. Lì mi provano la febbre, mi accompagnano degli uomini con le mascherine, mi cambio in una stanza disinfestata e poi conduco con Michelle, a due metri di distanza”.

Gerry Scotti e le distanze di sicurezza

In questi giorni Gerry Scotti sta cercando di mantenere quelle che sono le fondamentali norme di sicurezza imposte dallo stato. Non a caso, in occasione della lunga intervista che il conduttore di Striscia la Notizia ha rilasciato a Rai Radio 1 ha continuato dicendo: “Entrare nello studio vuoto di Striscia la Notizia è impressionante. Ci guardiamo in faccia, io, i tecnici da lontano e i tre cameraman in fondo. Ci sono cose ben più dure in questo momento, è chiaro, ma è comunque impressionante”.

Gerry Scotti, infine, spiega anche come sta trascorrendo questi giorni di quarantena in casa lontano da tutto e tutti ma comunque insieme alla compagna: “Ho riscoperto il piacere dei giochi da tavola. Ho anche preso una piega vegetariana. Provo a non mangiare carne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *