Gerry Scotti rimprovera un concorrente, bufera nel mondo del web

Gerry Scotti senza ombra di dubbio è uno dei conduttori più amati del pubblico italiano come dimostrato dalla sua costante presenta in televisione sia nella fascia pomeridiana che serale. Oggi a far discutere troviamo il clamore creato da un suo rimprovero fatto nei confronti di un concorrente. Ecco cosa sta succedendo.

Gerry Scotti è il re dei game show?

Come abbiamo avuto modo di spiegare anche in occasione di pubblicazione di articoli passati, Gerry Scotti è uno dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo tanto da guadagnarsi un posto fisso nel piccolo schermo, soprattutto nella fase pomeridiana della televisione italiana.

Quanto detto è stato dimostrato dal fatto che Gerry Scotti ha condotto programmi di successo da Passaparola, a Chi vuole essere miliardario cambiato nella versione euro che ancora oggi continua a incantare il pubblico da casa. In questo contesto non bisogna dimenticare anche Caduta Libera, il game show che ha fatto cambiare anche la programmazione del palinsesto di Canale 5, rimanendo in onda anche per tutta la durata dell’estate e per parte dell’autunno.

Gerry Scotti rimprovera un concorrente

Nel corso delle ultime ore però, Gerry Scotti si trova nel mirino di una bufera per via di quello che è successo negli studi di Chi vuole essere milionario, game show di Mediaset tornato in televisione per la gioia dei fan.

Secondo quanto reso noto da vari magazine che si occupano di informazione televisiva, troviamo un episodio che si è verificato a Chi vuole essere milionario in occasione del quale Gerry Scotti ha rimproverato un concorrente in un modo che il web ha definito troppo brusco. Cos’è successo, dunque, durante la messa in onda del game show cult della fine degli anni 90’ inizio del 2000?

“Così è uno spreco”

A quanto pare a far arrabbiare Gerry Scotti vi è il fatto che il concorrente di Chi vuole essere milionario, ovvero Marco, appena diciottenne, nel momento in cui il conduttore gli ha posto la prima domanda ha subito chiesto l’aiuto del pubblico.

La domanda in questione riguardava il film di Checco Zalone, Immigrato, e la canzone che ha fatto parecchio discutere il web. Nel momento in cui il ragazzo ha chiesto l’aiuto del pubblico, Gerry Scotti non riesce a contenersi e afferma: “È una domanda facile, hai visto il film. Così hai sprecato un aiuto alla prima domanda”. Il tutto ha fatto infuriare il web, che ha sottolineato a Gerry Scotti come dovrebbe avere più tolleranza nei confronti di un ragazzo che si è emozionato a inizio gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *