Giancarlo Magalli, il suo ritorno a Il Collegio su Rai 2 come voce narrante

Pubblicato il: 26 Luglio 2020 alle 12:10

Il programma Il Collegio, condotto la scorsa stagione televisiva con la voce narrante di Simona Ventura ed andato in onda su Raidue, sembra che abbia tanto appassionato il pubblico. Per questo motivo nei giorni scorsi durante la presentazione dei Palinsesti Rai, per la prossima stagione televisiva sembra proprio che tra i tanti programmi confermati ci sia proprio questo. Tornerà a guidare il racconto Giancarlo Magalli che tra l’altro sarà sempre impegnato con una nuova edizione de I Fatti Vostri, il programma che da diversi anni conduce e che va in onda su Rai 2.

Il Collegio su Rai 2, torna Giancarlo Magalli

A parlare del ritorno di Magalli a Il Collegio è stato Giancarlo De Andreis sulla sua rubrica intitolata La TV vista da internet che viene pubblicata su Dipiù TV. Ecco le sue parole: “Il suo ritorno al Collegio non è una punizione per le sue polemiche con Adriana Volpe”. Ad ogni modo nonostante comunque il programma sia stato confermato anche per questa nuova stagione, sembrerebbe che Simona Ventura non sia stata riconfermata alla guida del racconto de Il collegio ed al suo posto ci sarà proprio Giancarlo Magalli che farà la voce narrante così come già aveva fatto in passato. “Non è una punizione, ma un premio per la sua grande capacità di raccontare le imprese avventurose dei ragazzi del reality show”, questo quanto ancora aggiunto da De Andreis.

Il Collegio 5, tutte le novità

Il collegio 5 dovrebbe essere trasmesso il lunedì sera a partire dal prossimo autunno. Nonostante Comunque la programmazione sia incerta per l’impossibilità di capire come evolverà nei prossimi mesi l’ emergenza sanitaria da coronavirus, sembra che comunque la messa in onda del programma sia stata confermata visto che le riprese della quinta stagione sono già iniziate. Il reality sembra avere cambiato location e da Bergamo si è spostato ad Anagni. I protagonisti sono un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 14 ed i 17 anni che sono già entrati nel convitto per calarsi in un’epoca passata e studiare un po’ come si faceva una volta.

Oltre alle materie consuete, pare che si dedicheranno anche alla calligrafia, economia domestica e canto orale. La vera grande novità di questa settimana stagione è il cambio di località visto che le precedenti erano state registrate presso il collegio San Carlo celana di Caprino Bergamasco ma visto quanto accaduto nei mesi passati sembra che sia stato necessario spostare il tutto in una zona meno a rischio, trasferendosi nel Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *