Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, lui già ha ottenuto il divorzio

Pubblicato il: 6 Settembre 2020 alle 12:15

Liberi di sognare davanti al mare. Ci sarà sempre meno calcio e più famiglia nel futuro di Gigi Buffon e di llaria D’Amico. Mentre il portiere della Juventus si appresta a giocare (cosi pare) l’ultimo campionato della sua lunga carriera, la giornalista dopo 23 anni dedicati allo sport, di cui quasi 18 solo a Sky, saluta il pubblico per ragionare su altri progetti. «È stato un percorso ùnico, non vi lascio, il calcio è con me sempre. Finisco qua ma non finisco qua, ci rivediamo», ha detto llaria nell’ultima puntata dello show sulla Champions League.

Per lei. dietro l’angolo, c’è la volontà di dedicarsi ad altro, magari a un programma di attualità. Non solo, rivelano gli amici della coppia: pare che i due abbiano deciso di rallentare con il lavoro. Due gli obiettivi che Gigi e llaria. legati sentimentalmente da sei anni, starebbero inseguendo. Il primo è quello di sposarsi.

Le carte del divorzio di Buffon dall’ex moglie Alena Seredova sarebbero state firmate in gran segreto e adesso non ci sarebbero più ostacoli per andare all’altare. Un passo che l’ex numero uno azzurro avrebbe già voluto compiere da qualche tempo, anche perché llaria lo attende. «Aspetto una proposta romantica», ha raccontato la giornalista romana. Ma nei dolci progetti dei due innamorati ci sarebbe soprattutto un altro sogno: quello di mettere al mondo una bambina.

Dopo quattro .figli maschi Louis Thomas e David Lee, che Gigi ha avuto dalla Seredova; Pietro, nato dalla storia tra la D’Amico e il suo ex fidanzato Rocco Attisani; e il piccolo Leopoldo Mattia, nato dal loro amore – la coppia vorrebbe tanto allargare la famiglia con una femminuccia. Per realizzare questo desiderio i due avrebbero fatto il patto di dare più spazio alla vita privata. Con le sue 649 presenze in Serie A, Buffon ormai ha battuto il record di Paolo Maldini e vinto quasi ogni trofeo possibile. Può dirsi appagato professionalmente, cosi come Ilaria, che vanta una super carriera in Tv. «Mi rendo conto di aver fatto tutto: Mondiali, Europei, tanta Serie A e ora anche la Champions League», ha spiegato la giornalista, decisa a lanciarsi in nuove avventure, magari che non le tolgano interi weekend come in passato quando era la primadonna del campionato.

La sua storia con Gigi ora viaggia col vento in poppa dopo aver superato tante burrasche, a cominciare dall’accusa di essere stata lei a sfasciare il matrimonio di Buffon con la Seredova. «C’è l’orrendo gusto di voler ritenere una donna sempre responsabile della fine di qualcosa», ha spiegato la D’Amico. Ma, ha aggiunto, «quando io e Gigi ci siamo incontrati eravamo già persone mature e responsabili, reduci da rapporti molto compromessi e da periodi dolorosi». Insieme, però, hanno fatto squadra e superato anche la distanza quando – per un’intera stagione – il portierone ha giocato con il Paris Saint-Germain e si è trasferito nella capitale francese. Ma ora non è piu tempo per le polemiche, c’è solo spazio per sognate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *