Harry e Meghan, il Principe Carlo continuerà a finanziare la coppia ma non per sempre

Sta sprofondando in una crisi sempre più nera, la Corona inglese. Come un uragano, a squarciare l’apparente imperturbabilità di Buckingham Palace è arrivato l’annuncio ufficiale di Harry e Meghan, decisi a “divorziare” dai Windsor e a fare le valigie. “Dopo mesi di riflessione e discussioni, abbiamo scelto di fare una transizione importante quest’anno, cominciando a ritagliarci un nuovo ruolo airinterno dell’istituzione”, si legge nel comunicato che il principe e la moglie hanno pubblicato su Instagram.

“Intendiamo fare un passo indietro dal nostro status di reali senior della famiglia”. Nelle prossime settimane ne sapremo di più. Mentre Meghan è volata Oltreoceano per riabbracciare il figlioletto Archie, lasciato momentaneamente in custodia a nonna Doria Ragland e alle tate, Harry è rimasto a Londra per chiarire la situazione con la Regina Elisabetta, il padre Carlo e il fratello William. Restano da sciogliere parecchi nodi, relativi ai titoli nobiliari, alle abitazioni e all’aspetto economico.

Nella nuova vita che li attende tra Regno Unito e Nord America (Stati Uniti e Canada), come indicato sempre nel comunicato ufficiale, i due intendono lavorare per essere “finanziariamente indipendenti” dai Windsor. Sarebbe per questo che, nei mesi scorsi, la coppia ha depositato il marchio Sussex Royal, relativo a una serie di beni e attività che fanno capo a loro. Stando a quanto rivelato dal , Times, Meghan avrebbe già firmato un accordo con la Disney e, alla fine dello scorso anno, avrebbe fatto la voce narrante per un video, in cambio di una donazione, da parte della casa di animazione, a favore di un ente ambientalista a tutela degli elefanti. I duchi, inoltre, sarebbero pronti a lanciare una fondazione caritatevole a loro nome

Dopo l’annuncio fatto dai Duchi del sussex, ovvero Meghan Markle e il principe Harry, comunicando così la loro decisione di voler rendersi indipendenti,cominciano ad emergere alcuni dettagli riguardo l’accordo preso con la Regina Elisabetta e il Principe Carlo. Quest’ultimo pare che in un primo momento fosse piuttosto infuriato Per quanto accaduto e avesse minacciato il figlio e la nuora di tagliare i fondi alla coppia. Poi le cose però sono cambiate ed i toni si sono smorzati. Il principe del Galles ci ha ripensato e ha deciso di continuare a finanziare il figlio e la nuora che però non potranno più utilizzare il titolo di altezza reale. Inoltre, il Principe Carlo continuerà a finanziare il figlio con i suoi guadagni privati ovvero con quelli che ha ottenuto con investimenti che non sono collegati alla Corona ed anche con i suoi guadagni che derivano dal Ducato di Cornovaglia.

Principe Harry e Meghan, Carlo continuerà a finanziarli per 12 mesi

Non è questa una novità, visto che già il Principe Carlo pare che elargisse nei confronti dei Duchi di Sussex delle quantità di denaro piuttosto esose, ovvero circa 2,7 milioni di euro l’anno attraverso il Ducato di Cornovaglia. Quindi secondo le ultime indiscrezioni qualcosa continuerà ad arrivare, ma non per sempre, soltanto per un anno. Al termine dei 12 mesi poi, quando si ridiscuterà l’accordo del periodo di transizione concordato lontano dagli impegni reali e si parlerà anche di questi soldi e si potrà rinegoziare tutto. Al momento quindi d’accordo è questo e si tornerà a rinegoziare il prossimo dicembre o al massimo il prossimo mese di gennaio. Non si è ancora saputo nulla sul fronte sicurezza.

Chi pagherà per la sicurezza dei Duchi del Sussex?

Non è stato ancora comunicato infatti chi Pagherà per la sicurezza di meghan Markle e del principe Harry visto che ha comunque un costo molto alto. In Canada, intanto, proprio per questo motivo è già polemica Sulla scorta ed anche il personale della Security. I canadesi Infatti avrebbero detto palesemente di non avere intenzione di pagare per i Duchi del Sussex e pare che molti tabloid indichino Meghan ed Harry come non desiderati. Al momento su questa questione tutti tacciono, ma rimane un problema molto serio da affrontare al più presto. Intanto, Harry dopo il summit con la Regina, il fratello William e il padre Carlo è volato in Canada, per andare a riabbracciare la moglie ed il figlio Archie.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *