Katy Perry, a distanza di anni la confessione shock “Volevo suicidarmi”

Pubblicato il: 1 Luglio 2020 alle 11:56

Katy Perry ha fatto delle dichiarazioni che hanno davvero scioccato tutti quanti. La donna sembra abbia pensato al suicidio negli anni passati e soltanto adesso ha spiegato quelli che sono stati i reali motivi. In passato sembra che la cantante avesse fatto riferimento al fatto di aver vissuto degli anni bui, senza però andare nel profondo, lasciando in questo modo diversi punti interrogativi. Ma cosa è accaduto alla pop star che in questi anni ha davvero calcato l’onda del successo?

Kate Perry, depressione e carriera a rischio

Kate Perry sembra abbia sofferto di una grave depressione ed in un momento ben preciso sembra abbia pensato di togliersi la vita. Tutto ormai era diventato parecchio pesante per lei ed il malumore pare fosse nato dal flop che il suo disco Witness ha avuto, dopo tanto lavoro e tanti sacrifici. Ad aggravare tutto pare sia stata la rottura con Orlando Bloom. I due pare si fossero lasciati e questo avrebbe causato tanto dolore in Katy Perry che pare non riuscisse a trovare più un senso a nulla tanto da aver pensato al suicidio. Si è sentita tanto sola ed abbandonata in più le scarse vendite del suo disco l’hanno trascinata in uno stato depressivo senza precedenti, visto che la cantante pensava che ormai la sua carriera fosse finita.

Oggi, la popstar intervistata dal network radiofonico statunitense SiriusXM, ha raccontato di avere trascorso uno dei periodi più brutti della sua vita nel 2017 e che l fine della storia con Orlando Bloom pare abbia influito parecchio. “Mi ero lasciata col mio compagno. E le vendite del disco non mi permisero di volare in alto. Mi schiantai al suolo. Avevo tante aspettative sul mio album” , ha raccontato la donna. Poi ci sarebbe stato un ritorno di fiamma con Orlando Bloom che in qualche modo ha risollevato il morale della donna che ha così ritrovato il suo buonumore. Adesso la cantante è incinta, in attesa della sua prima figlia e sta pensando al matrimonio con l’attore, l’uomo della sua vita. I due stanno anche pensando al matrimonio.

Katy confessa di avere pensato al suicidio

In questi anni, poi Katy ha dovuto affrontare un altro momento di grande sofferenza, ovvero il lutto per una delle persone più importanti della sua vita. Nel corso dell’intervista la popstar ha ammesso di aver pensato al suicidio e di aver superato il momento grazie alla fede che da sempre ha avuto e l’ha accompagnata. “Ho fede perché credo che ogni persona abbia uno scopo. Quando le cose non vanno come vorrei, mi dico sempre che sono grata per tutto quello che ho”, ha dichiarato ancora la donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *