Lady Diana e il principe Carlo fin dall’inizio crepe profonde e insanabili

Pubblicato il: 20 Luglio 2020 alle 9:44

Il 29 luglio del 1981 Carlo d’Inghilterra sposava Diana Spencer con delle nozze in pompa magna che sarebbero rimaste per sempre nell’immaginario di chi le ha seguite in TV. L’evento è stato visto da milioni di persone in tutto il mondo e tutti pensavano fosse un matrimonio da favola.

Lei, appena maggiorenne e un po’ impacciata, era infagottata in un abito molto pomposo e molto casto, lui, invece, aveva l’aria più scanzonata e rilassata. Dopo la nascita dei due figli William ed Harry, in breve tempo l’unione cominciò a naufragare.

Se la coppia non avesse divorziato ufficialmente nel 1996, quest’estate avrebbero festeggiato il loro trentanovesimo anniversario. Le cose, però, sono andate in modo decisamente diverso.
Via via che gli anni passavano, è venuta fuori la verità. L’amore clandestino di Carlo per Camilla. “Eravamo in tre, un matrimonio un po’ affollato’, dirà Lady D in una storica intervista alla BBC.

Ma anche sulla principessa del Galles è stato scritto di tutto e di più. Dai tanti amanti ai tentativi di suicidio fino ai problemi di bulimia. Proprio per questo, Diana è stata così amata dai sudditi. Era ben chiaro a tutti che fosse una personalità fragile e, pur avendo avuto in apparenza tutto; soffriva molto.

La gente comune si e. identificata in lei e nelle sue difficoltà. Diana voleva essere semplicemente la principessa del popolo. Sono tantissime le attività di beneficienza in cui si è impegnata a fondo e ancora oggi, nonostante siano passati 23 anni dall’incidente stradale in cui perse la vita a Parigi, il suo ricordo è vivissimo.

William ed Harry avrebbero tanto voluto che facesse da nonna ai loro bambini e, appena ne hanno l’occasione, organizzano serate ed eventi per renderle omaggio. Il principe, invece, a distanza di 39 anni da quelle nozze è ora felicemente sposato con Camilla, il suo vero amore. Il regno per lui sembra ancora lontano o forse passerà direttamente nelle mani di William, per la gioia di Diana che da lassù non ha mai perso d’occhio i suoi ragazzi.

Kristen Stewart sarà Lady Diana nel film “Spencer” che il regista cileno Pablo Larrain girerà l’anno prossimo. L’annuncio è stato dato al Mercato virtuale del Festival di Cannes. La storia si concentrerà nei giorni cruciali, durante le vacanze di Natale – nei primi anni 90 – con i Windsor nella tenuta di Sandringham a Norfolk, in Inghilterra.

In quei tre giorni la principessa del Galles decise che il matrimonio con Carlo era arrivato al capolinea e cominciò a ripensare alla propria vita. “La mia generazione è cresciuta con un’idea molto precisa di quella che è una favola”, ha spiegato il regista. “Di solito, il principe trova la sua principessa, che diventa la sua sposa e, poi, la sua regina. Quando la principessa di turno decide di non voler diventare regina, ma di essere solo se stessa, la favola finisce. Ho sempre pensato che è una decisione dura da prendere. Sarà il cuore del mio film”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *