Lady Gaga i suoi tatuaggi sono solo sul lato sinistro

Pubblicato il: 3 Febbraio 2020 alle 6:33

Ha solo tatuaggi sul lato sinistro del corpo, perché papà le ha chiesto ti tenere una parte del suo corpo “un po’ normale”. La parte sinistra rappresenta il suo “lato Iggy Pop” e il suo lato destro il suo “lato Marylin Monroe”. Lady Gaga ha dichiarato che il suo primo tatuaggio risale a quando aveva ben 17 anni: si tratta di una chiave di violino, un simbolo legato all’amore per la musica.

Subito dopo si fa tatuare un mazzo di fiori sulla spalla sinistra, simbolo di riconoscenza, beatitudine, lealtà, con la scritta “Tokio Love” per omaggiare il fotografo Nobuyoshi Araki durante un viaggio in Giappone. Sul polso troviamo un simbolo di pace, sul fianco un mazzo di rose molto complesso e un disegno di un ancora. Naturalmente non poteva mancare un tatuaggio dedicato al padre con una semplice scritta “Dad”.

Sul bicipite una lunga poesia scritta in tedesco dal poeta Rainer Maria Rilke. Ma le scritte non le bastano mai: troviamo incisa “Little Monsters”, ovvero “piccolo mostro”, dedicata ai suoi fans, ed ancora la parola “ArdPop”, simbolo dell’amore per la musica pop della cantante. Sul braccio una tomba in omaggio al suo amico musicista Brian Newman, un topolino con in mano ago e filo per omaggiare la sorella che tutti chiamano topolina per la sua passione del fashion design.

Ma il più bizzarro è l’unicorno con la scritta “Born This Way”, ovvero il nome del suo primo album. L’ultimo tatuaggio fatto dalla pop star è una rosa che si appoggia al collo e con lo stelo percorre la spina dorsale. La rosa ha un significato complesso e ambivalente, collega i poli opposti come la morte e la vita, tempo ed eternità, ma è anche simbolo di erotismo e sensualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *