Intrattenimento

L’Eredità, chi è Massimo Cannoletta il campione dei record che ha catturato il cuore di tutti gli italiani?

Ormai da diversi giorni sta parlando di se il leccese Massimo Cannoletta, il quale ha partecipato al programma l’Eredità ed è stato campione per diverse puntate. In realtà è da diverse settimane che Massimo è l’incontrastato campione de l’Eredità, il quiz show condotto da Flavio Insinna e che va in onda tutti i giorni su Rai 1 a partire dalle ore 18.45 circa. Ad ogni modo, il campione sembra che abbia fatto parlare di se per la sua bravura davvero indiscussa che ha lasciato un pò tutti senza parole.

L’Eredità, Massimo Cannoletta è il campione dei record

Ad oggi sembra che Massimo stia facendo parlare di se visto che ha all’attivo ben 15 ghigliottine, il gioco finale di ogni puntata de L’Eredità in cui bisogna scegliere fra due parole, quella giusta pena il dimezzamento del montepremi e scoprire poi la parola misteriosa in base alle cinque rivelatesi esatte. Ebbene, Massimo è riuscito ad indovinare indovinare due parole esatte, vincendo ben due puntate del quiz show. La prima volta ha vinto lo scorso 11 novembre, quando si è portato a casa ben 40 mila euro e poi ancora il 16 quando ha vinto altri 90 mila euro, la cifra più alta vinta in questa stagione. In totale Massimo ha vinto ben 130 mila euro e sarebbe la cifra più alta mai incassata in questo 2020 al gioco di Rai 1. Ma non finisce qui, visto che Massimo Cannoletta ha battuto anche il record di presenze, più di 20 che è il record detenuto da Bice Ghetti che è l’ex campionessa, che sembra sia rimasta per circa 16 puntate.

Ma chi è Massimo Cannoletta? Conosciamolo meglio.

Massimo Cannoletta è stato definito dal conduttore del programma il Dino Zoff de L’Eredità. Ha 46 anni, vive a Lecce e si è laureato in Scienze Politiche. Sembra abbia un passato come direttore di crociera ed è divulgatore di arte e di storia. E’ attivo sui social, soprattutto su Twitter dove ha un profilo abbastanza ricco di post e contenuti di cultura, come opere d’arte dislocate da ogni parte del pianeta. Ad ognuna di questa opera d’arte, Massimo accompagna la sua presentazione personale.

Divulgatore con un passato da direttore di navi da crociera

Su Twitter, che è il social dove Massimo è più attivo, sembra che l’uomo parli di passato, di musica, di storia e di viaggi, ma anche di tante curiosità che si trovano in giro per il pianeta. Il campione dei record de L’Eredità ama tanto viaggiare e sembra che abbia addirittura fatto il giro del mondo per ben 2 volte. Massimo parla ben cinque lingue, ovvero l’italiano, l’inglese, lo spagnolo, il francese e il tedesco. I suoi temi preferiti sono la Moschea di Abu Dhabi al Circolo Polare Artico, dal Salvator Mundi di Leonardo da Vinci alle opere di Caravaggio e Bernini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *